Lo dice la scienza: se sogni un rapimento alieno, potrebbe essere un evento reale

Commenti Memorabili CM

Lo dice la scienza: se sogni un rapimento alieno, potrebbe essere un evento reale

| 02/03/2023
Fonte: Pixabay

Gli esperti sostengono che se si sogna in modo “realistico” un rapimento alieno, probabilmente è così

  • Questo fenomeno viene definito con l’accezione di “sogni lucidi”
  • È una tecnica che consiste nell’iniziare il sogno “senza addormentarsi”, mediante un determinato meccanismo di rilassamento
  • Coloro che sostengono di aver “incontrato” alieni o avuto a che fare con esperienze extraterrestri sostengono di essersi trovati in questa particolare situazione onirica
  • Circa il 55% degli adulti ha fatto un sogno lucido nella propria vita
  • Il 23%, invece, sostiene di farlo almeno una volta al mese durante il sonno

 

Le situazioni in cui ci si trova a che fare con il mondo extraterrestre sono, da tempo immemore, quelle più affascinanti e misteriose di sempre. Il voler conoscere una dimensione fino ad oggi ignota induce l’essere umano ad approfondire ancor di più l’esperienza a riguardo. Più precisamente, ci sono individui che sostengono di aver avuto veri e propri incontri del “quarto tipo” durante il sonno con gli alieni grazie alla tecnica del sogno lucido.

Quest’ultima si presenta come una pratica in cui il dormiente inizializza il sogno senza addormentarsi del tutto mediante un meccanismo di rilassamento che lo predispone all’esperienza onirica in modo totalmente distensivo.

I rapimenti alieni avvengono davvero durante il sonno? Lo studio

Secondo una ricerca condotta dal Phase Research Center (PRC) in Russia, su centocinquantadue soggetti analizzati, ben centoquattordici sostengono di aver avuto incontri extraterrestri tra alieni ed UFO dopo uno o più tentativi di sogni lucidi.

Di queste persone, il 61% afferma di aver “incontrato creature simili agli alieni“, mentre il 28% afferma “di aver incontrato UFO“. Inoltre, il 4% degli intervistati ha affermato che gli alieni erano “invisibili“, mentre il 19% ha affermato “sembravano persone normali“.

Molti di loro, circa il 12%, sono anche riusciti ad instaurare veri e propri dialoghi con gli alieni. Ciò grazie ad incontri fisici ottenuti mediante i sogni lucidi. Per riuscire nel loro intento ed ottenere più materiale possibile, i ricercatori russi hanno istruito i soggetti campione.

Grazie a ciò, le persone coinvolte nel progetto sono riuscite ad interiorizzare e memorizzare qualsiasi informazione carpita dagli “incontri ravvicinati” durante le esperienze oniriche in questione.

Molti degli intervistati hanno fatto sogni molto dettagliati. Una donna ha riferito ai ricercatori di aver sognato “omini con la pelle liscia di colore blu, altezza umana, con teste grandi ed occhi enormi e sporgenti di colore nero“.

Leggi anche: Esperto di ufologia afferma: “Gli alieni? Hanno un aspetto docile e non hanno intenzione di distruggerci”

A seguito di ciò, molti esperti sostengono che i rapimenti alieni che avvengono durante il sonno siano, quindi, in realtà esperienze reali. Le persone che hanno vissuto ciò, a causa dello shock, però, tenderebbero o a minimizzare l’esperienza o addirittura a non riuscire a spiegarla del tutto.

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend