Soffre di sonnambulismo: mentre dorme compra qualunque cosa online

Commenti Memorabili CM

Soffre di sonnambulismo: mentre dorme compra qualunque cosa online

| 24/09/2020
Soffre di sonnambulismo: mentre dorme compra qualunque cosa online

Tutti sappiamo quanto sia facile farsi prendere la mano facendo shopping online, ma Kelly ha davvero esagerato.

  • Kelly Snipes soffre di sonnambulismo
  • Il suo sonnambulismo ha un risvolto peculiare
  • La spinge a fare acquisti compulsivi di cui lei non ha poi memoria
  • Salvo poi vedersi recapitare a casa pacchi su pacchi
  • Kelly sta cercando di risolvere il suo problema

 

L’estrema facilità dello shopping online è una delle cause dei problemi finanziari in cui ha versato per un bel po’ di tempo la protagonista della nostra storia, Kelly Snipes. Kelly vive in Inghilterra, nella regione dell’Essex. Madre di tre figli, come tutti noi ama fare qualche spesa nei negozi virtuali, cercando al contempo di far quadrare i conti familiari. Un bel giorno però Kelly si è accorta di aver accumulato debiti per un importo di ben 3.000 sterline (poco meno di 3.500 euro).

Cosa poteva essere successo? In verità, Kelly sapeva bene di avere un piccolo “problema” legato ai suoi disturbi di sonno. Fin da quando era bambina Kelly soffriva di apnee notturne e sonnambulismo. Questi disturbi si sono aggravati con il passare degli anni, fino ad esplodere con la nascita del primo figlio, avvenuta nel 2006. Da quel momento Kelly ha cominciato ad accorgersi che al mattino, al risveglio, non solo era molto stanca, ma quasi sempre trovava strane mail nella sua casella di posta elettronica.

Sonnambulismo spendaccione

Le mail le comunicavano gli acquisti che aveva fatto la notte precedente. Posseduta da una strana forma di shopping compulsivo che la colpiva durante le ore notturne, Kelly prendeva il suo smartphone e faceva spese. In realtà non era difficile, ha raccontato in un’intervista. Il numero della sua carta di credito era già inserito e registrato: con un semplice “tap” l’acquisto era concluso.

La cosa però ha cominciato ad assumere dei contorni a dir poco imbarazzanti. Nell’ordine, la donna ha visto recapitarsi a casa barattoli di biscotti, lattine di vernice, libri sull’insegnamento (e lei non insegna), diversi chili di dolcetti Haribo e un frigorifero. Il top lo ha raggiunto quel giorno in cui si è vista presentare davanti casa un camion. Il trasportatore ha scaricato nel suo giardino un intero campo da basket perfettamente funzionante.

La svolta

Naturalmente Kelly e suo marito hanno cercato di risolvere il problema. Solo dopo aver girato diversi ospedali e consultato vari specialisti, Kelly ha ricevuto la diagnosi che oggi le sta permettendo poco alla volta di riprendere in mano la sua vita. Le parasonnie (patologie legate al sonno) di Kelly sono legate alle apnee notturne. La soluzione è un apparecchio chiamato CPAP (continuous positive airway pressure).

La ventilazione meccanica a pressione positiva continua (questo il significato in italiano) altro non è se non un sistema di ossigenazione che aiuta Kelly a respirare con regolarità durante il sonno. La donna ora dorme con una mascherina per l’ossigeno applicata sul naso e questo sembra aver migliorato in modo sensibile la sua condizione. Infatti Kelly dice di stare molto meglio, di sentirsi molto più in forma.

Leggi anche: Perchè si crede che svegliare un sonnambulo sia pericoloso

Lo shopping online è dunque limitato soltanto alle ore diurne e ad oggetti di cui ha davvero bisogno. Anche se, chissà, forse un pensierino su quel bel campo di pallacanestro adesso Kelly lo sta facendo di nuovo. Viste le sue ritrovate energie, perché non organizzare una partitina con figli e marito?

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend