In due per fare la spesa, gli negano l’accesso: decide di sparare due colpi in aria [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

In due per fare la spesa, gli negano l’accesso: decide di sparare due colpi in aria [+COMMENTI]

| 21/11/2020
In due per fare la spesa, gli negano l’accesso: decide di sparare due colpi in aria [+COMMENTI]

Voleva fare la spesa insieme a un’altra persona, ma al rifiuto del supermercato ha deciso di sparare due colpi di pistola in aria

  • Un uomo di 29 anni di nazionalità albanese ha sparato due colpi di pistola in aria di fronte a un supermercato
  • Il ventinovenne voleva fare la spesa accompagnato da un’altra persona, ma a causa delle norme anti-Covid il personale ha consentito l’accesso a una persona sola
  • L’uomo ha quindi rinunciato alla sua spesa, ma ha “pensato bene” di sparare due colpi di pistola a salve “per protesta”
  • Poco dopo la squadra mobile ha avviato un indagine per identificare l’autore del gesto
  • L’uomo è stato fermato e denunciato

 

Pistoia. Un uomo di 29 anni di nazionalità albanese ha cercato di entrare in un supermercato insieme ad un’altra persona per fare la spesa, ma a causa delle regole anti-contagio per contenere la diffusione del COVID-19 gli addetti del negozio gli hanno negato l’accesso: a quel punto ha “pensato bene” di sparare due colpi di pistola a salve in aria “per protesta”.

Per questo, la squadra mobile ha aperto un indagine per identificare l’autore del gesto e – grazie all’aiuto di alcuni testimoni – sono riusciti a ricostruire la vicenda nei dettagli e a denunciare il ventinovenne.

La ricostruzione dei fatti

Intorno alle 18.00 l’uomo – residente nel comune di San Marcello Piteglio – si era recato al supermercato accompagnato da un’altra persona per fare la spesa, ma il personale del negozio gli ha fatto notare che per rispettare le norme anti-contagio era consentito l’accesso ad una sola persona.

A quel punto si è allontanato a bordo di un auto ed ha cominciato a sparare due colpi di pistola a salve in aria. Dopo alcune brevi ricerche, la Polizia ha fermato l’uomo mentre viaggiava sul raccordo autostradale di Pistoia.

Leggi anche: Vuole rapinare la vecchietta ma gli cade l’arma: lei la prende e lo minaccia

Nel corso della perquisizione, nell’auto è stata rinvenuta anche la pistola con sei munizioni. Per questo gli agenti hanno provveduto a denunciare a piede libero il ventinovenne per esplosioni pericolose in luogo pubblico e a sequestrare l’arma.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend