Spirale rossa tra le nuvole: il mistero affascina l’Inghilterra

Commenti Memorabili CM

Spirale rossa tra le nuvole: il mistero affascina l’Inghilterra

| 09/02/2019
Spirale rossa tra le nuvole: il mistero affascina l’Inghilterra

Nel Wiltshire, in Inghilterra, una strana spirale rossa comparsa tra le nuvole e fotografata da un pensionato sta intrigando la popolazione…

Una colonna di vapore, arrossata dal sole al tramonto, che sorge a diverse centinaia di metri di altezza nel mezzo della pianura di Salisbury, in Inghilterra, ha affascinato e intrigato i residenti. Cos’è questa misteriosa spirale rossa?

Fotografata alle 17:00 del 5 febbraio 2019 a Sidbury Hill nella piana di Salisbury, dal pensionato David Hargrave, che stava portando a passeggio i suoi cani, l’origine di questa spettacolare formazione è per il momento inspiegabile: “L’ho visto mentre stavo passeggiando con i miei cani, ho guardato in alto e ho visto una spirale rossa di fumo che saliva in verticale nell’aria, come se fosse stato vapore. In seguito, col buio, non sono stato più in grado di vederlo. È un mistero”.

Spirale rossa tra nuvole inglesi mistero

“Non ho mai visto niente di simile, spero che qualcuno possa trovare una spiegazione”, ha commentato il 66enne autore della foto ancora stupito dall’incredibile spettacolo. “La spirale rossa era a circa 50 chilometri ad ovest da dove mi trovavo io, in direzione Westbury, al margine nord-occidentale della pianura di Salisbury”.

Nelle vicinanze si trova un campo di prova del Ministero della Difesa, dove vengono testate potenti armi e i militari si allenano regolarmente.  La spirale rossa simile a una nuvola assomiglia a una scia di vapore proveniente da un jet o addirittura dal lancio di un missile.

Spirale rossa tra le nuvole mistero

Eppure tutti, dagli esperti di meteorologia universitaria al Ministero della Difesa, sono rimasti sconcertati da questo particolare fenomeno. L’Università di Bristol e uno specialista in velivoli ultraleggeri nel Somerset non sono stati in grado di fornire un’ipotesi convincente.

Tutti gli occhi si sono poi rivolti all’esercito, ma il Ministero della Difesa ha negato qualsiasi coinvolgimento nel fenomeno ed ha assicurato che non è stato effettuato alcun lancio missilistico.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend