Squid Game Italia: come sarebbero i giochi in Veneto? [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Squid Game Italia: come sarebbero i giochi in Veneto? [+COMMENTI]

| 17/10/2021
Fonte: Commenti Memorabili Fonte: Facebook Fonte: Facebook

A quando uno Squid Game Veneto Edition ad alto contenuto alcolico?

  • Squid Game è la serie targata Netflix del momento ed una delle più viste in tutto il mondo
  • In Italia è giunta al primo posto nella top ten della piattaforma streaming nel giro di pochissimi giorni
  • Alcuni fan in giro per il globo si sono cimentati già in prove simili e rivisitate viste nella serie tv
  • Ma come sarebbe uno Squid Game ambientato in Veneto?
  • Quello che è sicuro è che il grado alcolico toccherebbe livelli altissimi…

 

Squid Game, la serie Tv targata Netflix è diventato nel giro di pochi giorni un vero e proprio cult della nota piattaforma streaming. In questa avvincente produzione coreana, più di 400 individui con problemi economici vengono “scelti” per intraprendere un gioco al massacro che gli consentirà, una volta terminato, di vincere un montepremi pari a 45,6 miliardi di won (circa 33 milioni di euro) a colui che arriverà fino alla fine. Ma come sarebbe applicare le regole dei vari giochi presenti in Squid Game in una regione italiana come il Veneto?

Squid Game Veneto: 1,2,3 “Stai là” con il Papà del Gnoco

Direttamente nella splendida cornice di Piazza San Marco a Venezia con piccioni a seguito, nella prima sfida, i giocatori (inizialmente sobri) dovranno cimentarsi nel fatidico gioco dell’1,2,3 Stai là (eh già, non è “stella”), stando ben attenti a non perdere l’equilibrio sotto l’occhio vigile di un gigantesca e colorato Papà del Gnoco che, con il suo forcone, adocchierà attentamente gli sfidanti e le loro mosse.

Se questi ultimi dovessero minimamente muoversi, sarà proprio il Re del Bacanal ad “inforcare” sul deretano il giocatore eliminato e a fargli fare la fine di uno gnocco di patata.

Ponte della costituzione con vista annebbiata dal Bellini

Riprendendo il famoso ponte di vetro del gioco originale della serie, nello Squid Game Veneto Edition abbiamo come scenario il famoso Ponte della Costituzione dove i giocatori, ormai dimezzati dalle “pizzicate” del Papà del Gnoco, dovranno prima effettuare un pit stop ad alto contenuto alcolico a base di Bellini presso l’Harry’s Bar per poi indirizzarsi verso gli scalini del ponte ed indovinare quali li porteranno verso la fine di quest’ultimo. Che la vista annebbiata dall’alcol vi conduca verso la meta!

Spifferare il carico d’assi del vecchietto durante la partita a briscola

Il Veneto è sicuramente il popolo di bestemmiatori più famoso di tutti i tempi. Come non introdurle nella terza ed ultima sfida dello Squid Game Italia? In questa prova i concorrenti dovranno affrontare la furia veneta per eccellenza. Quest’ultima è alquanto facile da ammirare: basta recarsi in un piccolo bar di provincia ed individuare un gruppo di vecchietti intenti a giocare a briscola a furia di bestemmie e soavi  imprecazioni dialettali.

Qui i giocatori dovranno innanzitutto studiare l’anziano più temuto del gruppo, spifferare ed urlare a squarciagola il carico di carte che ha in mano ed infine scappare a gambe levate. Se la vecchiaia non gli consentirà di raggiungerli fisicamente per le legnate, ci penseranno sicuramente le bestemmie.

Leggi anche: Il parroco di Ospedaletti: “Le campane attirano bestemmie, anziché attirarci a Dio” [+COMMENTI]

Ergo, nessuno scamperà allo Squid Game Veneto Edition!

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend