L’apice del piacere combatte l’emicrania, lo studio

Commenti Memorabili CM

L’apice del piacere combatte l’emicrania, lo studio

| 18/02/2021
L’apice del piacere combatte l’emicrania, lo studio

Fare l’amore rilascia l’ormone della felicità

  • Raggiungere l’apice del piacere combatte l’emicrania
  • Lo conferma uno studio della professoressa Amanda Ellison
  • L’attività tra le lenzuola rilascia serotonina
  • I casi studio sono riportati nel libro Splitting
  • Al centro della ricerca l’ossitocina, l’ormone del piacere contro mal di testa

 

Raggiungere l’apice del piacere combatte l’emicrania, lo conferma una nuova ricerca realizzata dalla professoressa Amanda Ellison, postula che il sesso non è più fuori discussione se si soffre di emicrania, anzi potrebbe essere proprio la soluzione. Alla base di questa teoria c’è il fatto che l’attività tra le lenzuola rilascia serotonina, “l’ormone della felicità”. Quindi anche un abbraccio potrebbe aiutare. Lo studio ha scoperto che coloro che soffrono di emicranie regolari hanno in corpo meno serotonina rispetto ad altri. Inoltre sentono una libido del 20% più forte rispetto alle persone il cui mal di testa è causato da momenti di tensione.

Dopo che i soggetti esaminati sono andati a letto con il proprio partner, lo studio ha mostrato come i dolori dell’emicrania sono scomparsi all’istante. Nel suo libro Splitting, la professoressa Ellison dell’Università di Durham ha scritto: “I rapporti intimo si traducono in un’iniezione di serotonina. Nel momento del climax con i rispettivi partner, entrambi gli uomini hanno riferito che i loro mal di testa sono improvvisamente scomparsi”.

Ossitocina, ormone del piacere contro l’emicrania

Potrebbe essere un po’ complicato riuscire a fare l’amore con il proprio partner con un dolore alla testa che ti porta alla nausea, ma bisogna pensarlo come una medicina da prendere, al pari degli antidolorifici.  Nel suo libro, Ellison suggerisce anche altri modi per aumentare il livello di serotonina, come mangiare del cioccolato o bere caffè. Un’altra cura per l’emicrania è l’ossitocina, l’ormone dell’amore (o del piacere): “Basta un abbraccio del partner. Non la chiamano neurochimica per niente”, suggerisce la professoressa.

Leggi anche: “Quanto tempo impiegano le donne per raggiungere il climax?”

All’inizio del mese, un utente di un’app di appuntamenti online, pienamente consapevole dei poteri benefici dell’ossitocina ha scritto nella sua biografia che stava cercando una “soluzione per aumentare l’ossitocina” nella speranza di trovare qualcuno con cui divertirsi. Forse per farsi passare l’emicrania, chi lo sa.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend