Si sveglia dal coma e scopre che il fidanzato convive con un’altra

Commenti Memorabili CM

Si sveglia dal coma e scopre che il fidanzato convive con un’altra

| 02/07/2022
Fonte: Pixabay

Una donna si è svegliata dal coma ed ha scoperto che il fidanzato conviveva con un’altra

  • Una donna si è procurata una lesione celebrale ed è finita in coma
  • Si è risvegliata dopo tre mesi ed ha chiamato il suo fidanzato
  • Ha notato che l’aveva bloccata ovunque
  • Ha ricevuto un messaggio di un’altra ragazza che diceva che adesso viveva con lei
  • Ha capito di essere stata abbandonata e lasciata durante la malattia

 

“In salute ed in malattia e nei momenti di gioia e dolore”. È questo che ci si aspetta dal proprio amore: che ci stia accanto, soprattutto nelle difficoltà. Così non è stato per una giovane donna, alla quale non solo è stata stravolta la vita da un incidente che l’ha fatta finire in coma, ma al suo risveglio, ha anche scoperto che il fidanzato l’aveva lasciata mentre era ancora incosciente. Brie Duval si era trasferita in Australia dal Canada, suo paese natale, per portare avanti la relazione con quest’uomo, che durava ormai da quattro anni.

La ragazza di 25 anni è caduta in un parcheggio attraverso una fessura in un muro; un lavoro lasciato incompiuto dagli operai edili, che le è costato una lesione celebrale. Brie ha raccontato al Mirror di essere stata in coma per quattro settimane e di aver riportato diverse fratture. Quando finalmente si è ripresa, ha mandato un messaggio al suo fidanzato, ma si è subito resa conto che lui l’aveva bloccata sui social media e aveva interrotto ogni tipo di comunicazione.

Quando ha provato a chiamarlo ha visto che l’aveva bloccata ovunque

“Quando mi hanno dato il telefono, il mio primo pensiero è stato quello di chiamarlo per vedere se sapeva cosa fosse successo. Mi aveva insospettita il fatto che non fosse venuto a trovarmi”, ha raccontato. “Ho preso il telefono per scrivergli e mi è apparso un messaggio di una donna che diceva: ‘Ora sto con ‘lui’. Vive con me e mio figlio, per favore non contattarlo’. Non l’ho più sentito da quando ho messo piede in ospedale, mi ha completamente abbandonata. Quindi non riesco nemmeno a capire perché sia successo”, ha aggiunto.

Leggi anche: Si sveglia dal coma e vede il “fantasma di una donna con un cappotto rosso”

Brie ha anche raccontato che i suoi genitori non hanno potuto starle accanto a causa delle norme anti-Covid-19 in vigore in quel periodo. Così la ragazza ha aperto un account TikTok (@hotcomagirl) per condividere la sua esperienza e raccontare come si fa a convivere con una lesione cerebrale, e quali sono gli step necessari per “ricominciare”.

@hotcomagirl1 Real coma experience vs. senior year coma experience! #fyp #coma #braininjuryawareness #braininjurysurvivor ♬ original sound – HotComaGirl113

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend