Serve agli amici un Taco farcito di carne della sua gamba amputata

Serve agli amici la carne della sua gamba amputata
  • Share

Il cannibalismo, che cosa particolare.

Ovviamente sottintendiamo dire anche “Ah, che cosa illegale!”, non fraintendete. Ma oramai dopo la donna che si è cucinata delle salsicce con il suo sangue o Armin Meiwes, il cannibale di Rotenburg, ci pare di averne viste più che abbastanza. E invece, così d’improvviso, ci capita tra capo e collo questa storia alquanto bizzarra e per certi versi addirittura “spirituale”. Perché la storia dell’utente di Reddit IncrediblyShinyShart, che ha preferito rimanere anonimo, è una storia un po’ diversa. Innanzitutto legale ed in qualche modo incredibilmente etica.

Serve agli amici la carne della sua gamba amputata

Perché se anche voi poteste assaggiare della carne umana in maniera, diciamo, etica, lo fareste? Ovviamente non vi capiterà mai di pensarci seriamente.. oppure si? Perché dopo il suo incidente in bicicletta, Shiny ha iniziato a pensarci concretamente, finendo per servire la carne della sua gamba amputata a ben dieci amici stretti attorno alla sua tavola. Ma vediamo dal principio com’è stata possibile una cosa del genere.

Comments

comments

Articoli correlati