Il tatuaggio è sbagliato: mamma svedese cambia il nome del figlio

  • Share

La donna si è accorta soltanto in macchina dell’errore: piuttosto che cancellare il tatuaggio con il laser ha preferito andare all’anagrafe

Kevin! L’urlo della madre dell’impenitente ragazzino di “Mamma, ho perso l’aereo” è uno dei tormentoni di questo film campione d’incassi nel 1990. Una donna svedese non è riuscita a pronunciarlo in modo così chiaro, al punto da confondere il ragazzo che era pronto a realizzare un tatuaggio sul suo braccio. La sventurata ha raccontato la sua disavventura a un giornale locale, scatenando un dibattito in rete sulla scelta fatta dopo essersi accorta dell’errore del tatuatore.

La signora ha pensato di omaggiare due dei suoi figli scrivendo in maniera indelebile sulla pelle i loro nomi. La protagonista di questa vicenda si chiama Johanna, mentre i pargoli rispondono al nome di Kevin e Nova. Il tatuatore ha preso nota di tutto e si è messo d’impegno con la classica macchina per tatuaggi, un lavoro non troppo complicato, ma da non sottovalutare. Invece le cose sono andate diversamente.

tatuaggio, Kevin, errore, mamma

La donna e il presunto professionista hanno fatto a gara a chi fosse più svitato.

Comments

comments

Articoli correlati