La Terza Guerra Mondiale sarebbe orchestrata dai Rettiliani

  • Share

Viviamo in un’epoca di incertezze.

Niente sicurezza nei confronti del futuro, niente certezze sul lavoro e sulla vita che da giovane diventa sempre un po’ più adulta. Ma una cosa è certa: i complottisti non muoiono mai.

Chiunque di voi avrà almeno una volta sentito parlare dei celebri rettiliani. Un misto uomo-lucertola che da anni ormai cavalca l’onda della fantascienza come delle teorie del complotto planetario. Da dove sono usciti? Cosa vogliono da noi? Aveva ragione Dale Russel, paleontologo che affermò una possibile linea evoluzionistica partendo da un dinosauro anziché da un primate?

Ovviamente no, perché tutti noi sappiamo che i rettiliani provengono dal pianeta Nibiru. O quelli erano i Grigi? C’è un po’ di confusione, signori, ma quel che è certo è che teorie del complotto che si portano dietro mescolanze di incertezze e folclore fanno vendere, e pure piuttosto bene.

Ne sa qualcosa David Icke, scrittore, giornalista ed esperto di complotti che nel tempo libero si dedica anche a tournée divulgative a favore delle sue teorie quantomeno bizzarre.

i rettiliani e la terza guerra mondiale

Una di queste teorie affermerebbe che i rettiliani sono pronti alla terza guerra mondiale e che anzi, ne stiano abilmente tirando le fila. Vediamoci chiaro.

Comments

comments

Articoli correlati