Ha un ritardo del ciclo e il test risulta positivo ma non ha mai avuto rapporti

Commenti Memorabili CM

Ha un ritardo del ciclo e il test risulta positivo ma non ha mai avuto rapporti

| 22/02/2022
Fonte: Pexels

Quasi tutte le donne a un certo punto si ritrovano a fare un test di gravidanza

  • Tutte le donne almeno una volta hanno avuto un ritardo del ciclo mestruale
  • La prima cosa che di solito pensano è che forse in alcuni momenti le precauzioni utilizzate non sono servite a molto
  • Per questo motivo, subito dopo arriva il tragico o emozionante (a seconda dei propri desideri) momento in cui si deve fare un test di gravidanza
  • Di solito questo si condivide con un’amica o col compagno, ma la protagonista di questa storia ha scelto la mamma come confidente
  • Il risultato del test effettuato era positivo, ma lei era assolutamente vergine

 

Si chiama Katie la TikToker che ha raccontato in un video una sua disavventura adolescenziale. La ragazza aveva diciassette anni quando si è trovata ad avere a che fare con il suo primo ritardo mestruale. Qual è la paranoia più grande che puoi avere a quella età una volta che succede questo piccolo dramma? Essere rimasta incinta. Se non fosse che Katie non poteva essere diventata mamma, visto che non aveva mai avuto un rapporto completo con il suo ragazzo.

La storia raccontata da Katie ai suoi followers su TikTok

Ma, siccome la prudenza non è mai troppa, Katie ha deciso di andare comunque in farmacia e acquistare un test di gravidanza. Nella solitudine del suo bagno ha poi seguito le istruzioni scritte sul bugiardino del presidio medico e…è risultata positiva. Nel giro di pochissimo tempo il panico si è impossessato della ragazza che ha chiamato terrorizzata il suo ragazzo per dargli la sventurata notizia. Il fidanzato però si è solo arrabbiato con lei, perché scientificamente non poteva aver avuto quel bambino da lui.

In preda alla disperazione, Katie si è allora rivolta alla mamma. Le ha detto che aveva un ritardo del ciclo e aveva quindi effettuato un test di gravidanza che era risultato positivo. La madre le ha quindi chiesto quando avesse cominciato ad avere rapporti con il suo ragazzo, e Katie le ha spiegato che avevano avuto degli atteggiamenti un po’ più spinti ma senza mai arrivare al punto. Visibilmente confusa, la mamma ha allora voluto vedere il test svelando l’arcano. Si trattava di un test di ovulazione: Katie era nel periodo più fertile in quel periodo. Volendo, poteva pure concepirlo un bambino ma non era ancora incinta.

Leggi anche: Test di gravidanza ritirati dal mercato: davano sempre risultato positivo [+COMMENTI]

Il video ha riscosso molto successo su TikTok e ha ricevuto molti consensi dalle donne che hanno dimostrato supporto alla Katie adolescente, perché i test di ovulazione e di gravidanza sono effettivamente quasi identici a vederli.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend