Tredicenne curioso si infila 39 palline di metallo nel pene

Commenti Memorabili CM

Tredicenne curioso si infila 39 palline di metallo nel pene

| 11/02/2019
Tredicenne curioso si infila 39 palline di metallo nel pene

Nell’enorme panorama di curiosità infantile, è da capire e perdonare quel giovanotto che è partito a spada tratta nell’esplorazione del proprio corpo, genitali compresi. Solo che l’impavido dodicenne potrebbe essersi pentito abbastanza rapidamente di essersi infilato 39 palline magnetiche nel pene solamente per scoprire cosa sarebbe successo.

Sì, insomma, cosa sarebbe potuto accadere? Il pene è a senso unico, non sarebbero di certo fuoriuscite da qualche altro orifizio, bambino curioso. Il ragazzo, che di lì a poco avrà iniziato a stare male o forse si sarà accorto che le palline non sarebbero di certo venute fuori da sole, è stato prontamente trasportato all’ospedale pediatrico Wuhan di Hubei.

Il dr. Wang Jun del dipartimento di urologia ha raccontato a Hubei Television che il ragazzo era arrivato al pronto soccorso affermando di aver ingoiato le palline e che, caso strano, erano rimaste incastrate nel pene. Non so voi amici, ma noi siamo sicuri che per quanto possa essere bizzarro il giro che compie il cibo nel nostro corpo, difficilmente giungerà ad incastrarsi nel pene.

si infila 39 palline di metallo nel pene

Dopo una prima radiografia il dottor Jun ha notato con ben poco stupore che le Buckyballs, bloccatesi in una strana posizione all’interno del pene del ragazzo, non erano di certo state ingoiate…

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend