Ubriaca, guida contromano in autostrada: “Sono in regola con il Dpcm”

Commenti Memorabili CM

Ubriaca, guida contromano in autostrada: “Sono in regola con il Dpcm”

| 10/01/2021
Ubriaca, guida contromano in autostrada: “Sono in regola con il Dpcm”

Ubriaca e contromano in autostrada: donna fermata prima del peggio

  • Una 44enne residente nel Novarese stava viaggiando con la propria auto sulla A4 Torino-Milano
  • Dopo aver fatto una sosta all’area di servizio Villarboit Sud, la donna ha imboccato l’autostrada contromano
  • Le forze dell’ordine sono state subito allertate, riuscendo ad intercettare la donna in tempo
  • Le è stato riscontrato un tasso alcolemico 6 volte superiore al consentito
  • Ubriaca e contromano in autostrada, alla donna è stata ritirata la patente, il mezzo e multata pesantemente

 

Cosa c’è di più pericoloso che guidare in stato di ebbrezza? Forse solo guidare ubriachi contromano? E se a tale miscela esplosiva aggiungiamo anche un contesto di alta velocità, come un’autostrada? Ma poi, come si fa a prendere l’autostrada contromano? Stando a quanto riportato da La Repubblica, una donna ci sarebbe riuscita uscendo da un’area di servizio.

Dopo una forse rapida sosta in autogrill, una 44enne in auto sulla A4 Torino-Milano ha imboccato l’autostrada contromano, mentre nel sangue poteva vantare un tasso alcolemico addirittura di 6 volte superiore ai limiti consentiti dalla legge. La donna, residente in provincia di Novara, avrebbe percorso 40 chilometri sull’A4 Torino-Milano prima di fermarsi un un’area di servizio nel Vercellese.

Ubriaca contromano in autostrada, la 44enne si giustifica in modo bizzarro

Al momento di ripartire, però, avrebbe ripreso la direzione per Torino, immettendosi in carreggiata nel senso opposto a quello di marcia. Fortunatamente, alla centrale operativo autostradale è giunta la segnalazione di un’auto in piena corsa contromano. Una volante della polizia si è così messa sulle tracce della donna, riuscendo ad evitare la collisione di questa con altre vetture.

Dopo aver fermato la 44enne, gli agenti l’hanno sottoposta ad accertamenti, riscontrando un tasso alcolemico di 3.10g/l: 6 volte il limite di 0.5. La donna però ha tentato di giustificarsi, affermando di essere perfettamente in regola con il nuovo Dpcm. Peccato che ad essere fuori posto fosse tutto il resto…

Leggi anche: Ubriaco alla guida, gli viene sequestrato il mezzo: tenta di rubarlo dal deposito

La donna è stata sanzionata, denunciata e lasciata senza mezzo e senza patente

Fortunatamente si è evitato il peggio, ma la donna è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza e guida contromano. Oltre ad essere rimasta senza mezzo e senza patente, dovrà pagare anche una multa che da dai 2 agli oltre 8mila euro. Però il Dpcm tutt’apposto.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend