Ubriaco si arrampica su un albero della piazza: voleva starsene tranquillo

Commenti Memorabili CM

Ubriaco si arrampica su un albero della piazza: voleva starsene tranquillo

| 11/08/2020
Ubriaco si arrampica su un albero della piazza: voleva starsene tranquillo

Alzano lo sguardo e notano un uomo ubriaco arrampicato sull’albero della piazza

  • Un 58enne originario di Sarezzo, in cerca di pace, si è arrampicato su un albero
  • L’uomo aveva già alzato il gomito di prima mattina
  • I passanti, notando la sua presenza, gli hanno chiesto di scendere
  • Lui, però, si è rifiutato: voleva starsene lassù tranquillo e per i fatti suoi
  • Così, è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine
  • Alla fine, il signore si è convinto ed è tornato coi piedi per terra

 

Voleva sfuggire al tram tram e alla frenesia che la vita quotidiana ci impone. Così, per starsene tranquillo e indisturbato, un uomo, palesemente ubriaco, è salito su un albero della piazza. Location dell’assurdo siparietto la cittadina di Sarezzo, in provincia di Brescia.

Nonostante la giornata fosse appena iniziata, le condizioni del signore apparivano non proprio lucidissime. Così, a riparo da occhi indiscreti e giudicanti, l’agile ubriacone si è arrampicato tra le fronde di un alberto. Qualcuno, però, lo ha visto e ha dato l’allarme.

Il barone rampante

Qualche passante che si è trovato davanti agli occhi l’assurda scena, deve aver frainteso le intenzioni dell’uomo, pensando volesse buttarsi giù. E dire che, invece, il bucolico signore era semplicemente stato colto da un impeto agreste. In questi tempi caotici, però, non si può stare tranquilli neanche al riparo di un albero della piazza cittadina.

Leggi anche: Ubriaco alla guida, tenta di mangiarsi gli slip per abbassare il tasso alcolico

Così, sul posto si sono precipitati ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri. Vedendo tutto il baccano che il suo banale gesto aveva creato, pare che il 58enne abbia deciso di scendere da solo dal suo rifugio. Una volta tornato coi piedi per terra, i sanitari lo hanno preso in carico. Lui, però si è categoricamente rifiutato di essere portato al pronto soccorso. Infatti, stava talmente bene che si sentiva in una botte di ferro.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend