Ubriaco in trattore per le vie del centro di Domodossola [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Ubriaco in trattore per le vie del centro di Domodossola [+COMMENTI]

| 11/06/2021

Domodossola: ubriaco in trattore per calmarsi dopo un battibecco

  • È successo nella città di Domodossola, quella che esiste anche fuori da nomi, cose e città
  • Un uomo ubriaco ha deciso di farsi un giretto in trattore per calmarsi dopo un litigio
  • Dopo aver abbattuto il cancello di casa sua e una serie di segnali stradali si è diretto in centro
  • Gli abitanti si sono allarmati e hanno avvisato i carabinieri
  • Fermato dai militari dell’Arma ha ricevuto una consistente multa

 

Abbiamo tutti giocato a nomi, cose e città e alla lettera D, alla voce “città”, inutile raccontarci balle, abbiamo sempre scritto Domodossola. Oggi alla T della sezione “cose” ci mettiamo la parola trattore.

Perché? Semplice, a Domodossola un uomo totalmente ubriaco si è fatto un giretto turistico della città in trattore, così, per sfogare lo stress. Tutto nella norma ci sembra.

È accaduto mercoledì sera. L’uomo, ovviamente senza patente, (che ci aspettavamo?) sotto i fumi dell’alcol ha prima litigato con un vicino di casa e poi si è messo alla guida. Da quanto dichiarato, un gesto compiuto per scaricare la tensione dopo il furioso battibecco con il dirimpettaio. D’altronde chi non prenderebbe il trattore del fratello che non ha mai guidato neanche da sobrio in questi casi?

Il tragitto dell’ubriaco in trattore

Non sappiamo se l’ubriaco in trattore sia riuscito ad abbattere i suoi alti livelli di stress. Di sicuro ha abbattuto una serie di cartelli stradali e segnaletiche varie al suo passaggio. Non solo, si è portato via anche un pezzo di cancello della sua abitazione, preferendo sfondarlo che aprirlo come la gente comune (che fatica). A bordo dell’inconsueto mezzo, dopo un breve giretto turistico delle sue zone, ha poi raggiunto il centro e una delle vie principali, Via Torino, attirando non poca attenzione.

Leggi anche: Impallina il vicino perché fa troppo rumore con il decespugliatore [+COMMENTI]

I rumori molesti della guida a dir poco sportiva dell’uomo, un quarantaquattrenne domese, hanno allarmato i cittadini di Domodossola che hanno chiamato preoccupati le autorità. L’ubriaco è stato ritrovato poco dopo dall’equipaggio della radiomobile dei carabinieri mentre dormiva beatamente a bordo del mezzo agricolo. L’uomo è stato multato di 900 euro per aver guidato il trattore senza patente, in stato di ebrezza e fuori dagli orari previsti dalle norme anti-covid. Inoltre a sue spese verranno anche riparate le segnaletiche abbattute e ripagati tutti i danni provocati dal suo chiassoso passaggio.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend