Unwashed: la moda di non lavarsi per rispettare l’ambiente

  • Share

Viene definita unwashed ed è la folle moda di non lavarsi, che ha coinvolto anche numerosi personaggi famosi. La moda si è fatta largo tra molte persone con lo scopo di evitare lo spreco di acqua per portare rispetto all’ambiente in cui viviamo. Ma siamo sicuri sia realmente una scelta ambientalista?

Unwashed, la moda di non lavarsi

Unwashed è una nuova moda che sta letteralmente facendo impazzire le persone. Ha coinvolto numerosi personaggi famosi, ma anche molte persone non conosciute, che hanno deciso di non lavarsi per portare avanti un pensiero nei confronti del mondo in cui viviamo. In questo momento, molte persone abituate a farsi la doccia ogni giorno, sicuramente non prenderanno particolarmente bene sapere che esiste una moda del genere. Effettivamente l’immagine che ne deriva non è delle migliori.

Le persone che hanno preso sul serio questa moda se ne vanno in giro non curanti dello scarso igiene, svegliandosi la mattina per vestirsi ed uscire, senza neppure toccare acqua e sapone. Una moda che sta facendo indignare molte persone, in quanto è vero che farsi la doccia o lavarsi i capelli tutti i giorni non fa bene alla pelle, ma, come in ogni ambito, l’esagerazione non è mai un bene, e non solo per la gente che circonda queste persone, che potrebbe accusare cattivi odori, ma anche per l’igiene personale, che deve sempre e comunque essere messa al primo posto.

Unwashed è una moda davvero strana, ma sembra piacere a molti, anche per via delle ragioni che ci sono dietro a questa poco igienica decisione di vita.

Comments

comments

Articoli correlati