Uomo inscena il suo rapimento per evitare di sposarsi

Commenti Memorabili CM

Uomo inscena il suo rapimento per evitare di sposarsi

| 29/01/2020
Fonte: Pixabay

Se scappo, NON mi sposo

Secondo le indagini, l’uomo aveva detto al suo gruppo di amici che si stava tirando indietro dalla decisione di sposarsi e “non ne voleva sapere nulla di matrimoni”. Quando gli amici dell’uomo hanno assistito alla gigantesca operazione delle autorità in tutto il comune, hanno confessato che non era successo nulla e che tutto si basava su un piano prestabilito.

“Ci è stato detto che si è trattato di un’auto-rapimento, perché un loro amico aveva deciso di rimangiarsi la parola data. Cioè si è pentito e si è nascosto per non andare in chiesa ed evitare il matrimonio già programmato”, ha detto l’ufficiale. Visto che si è trattato di un inganno, le autorità hanno provveduto a smantellare l’operazione; tuttavia, il dispiegamento delle forze dell’ordine è stato talmente efficace da raggiungere il luogo in cui si era nascosto l’uomo, individuato in un’abitazione.

Lì, questa persona si è astenuta dal parlare, ma ora dovrà affrontare un’indagine della Procura. I suoi amici, invece, hanno detto alle autorità che lo “spettacolo” era stato allestito per aiutarlo, perché aveva insistito sul fatto che non voleva sposarsi. “Non sappiamo perché abbia preso questa decisione circa dieci ore prima della cerimonia religiosa”, hanno detto le autorità.

Uomo inscena il suo rapimento per evitare di sposarsi

Fonte: Pixabay

Un piano quasi perfetto“La sposa, visibilmente preoccupata, ha detto che il matrimonio era previsto per la sera e ha chiesto il ritorno sicuro del suo fidanzato”, hanno detto le autorità. Helmer Peña, un giornalista di Pitalito, ha detto che l’identità dell’uomo non è stata stabilita e si ritiene che si sia recato nella città di Florencia per sfuggire ai commenti della sua città.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend