Si vendica dell’amante della moglie ma distrugge l’appartamento sbagliato

  • Share

Un 25enne ha devastato tutto quello che gli è capitato a tiro, ma la Polizia gli ha svelato che non si trattava dell’abitazione dell’amante

Errare è umano, distruggere è diabolico: un 25enne di Fargo, la città più grande dello stato americano del North Dakota, ha scoperto il tradimento della moglie e ha pensato di vendicarsi dell’amante dando sfogo a tutta la sua rabbia. Il giovane si chiama Grant Sartain e si è calato nelle vesti del migliore Tony Ponzi, raccogliendo indizi sulla nuova fiamma della donna che gli aveva giurato fedeltà eterna.

Sicuramente gli si saranno illuminati gli occhi dopo aver scoperto l’indirizzo della persona che gli stava facendo sentire un fastidioso prurito in testa o almeno si è fidato troppo del suo intuito. Sartain ha preso la macchina e si è recato nel quartiere di Bluemont Lakes, più precisamente nella Venticinquesima Strada.

Ha studiato le abitudini del rivale in amore e si è segnato gli orari in cui avrebbe potuto e non potuto incontrarlo con la promessa mentale di tornare pochi giorni dopo di fronte all’abitazione.

amante, moglie, appartamento, distruzione

Cosa ha architettato di così malvagio una volta accertato che la casa era completamente disabitata?

Comments

comments

Articoli correlati