“Non puoi entrare allo stadio”: tifoso guarda la partita da una gru

  • Share

Il curioso episodio è avvenuto in Turchia: al tifoso è stato inflitto un Daspo di un anno, ma non si è perso d’animo e ha sostenuto dall’alto i suoi beniamini

E io tutto il mondo attraverserò, sempre con te io sarò: tanti tifosi intonano ancora oggi questo coro da stadio sulle note della “Carmen” e un fan sfegatato di una squadra turca ha dimostrato di crederci davvero. Si tratta di un tifoso del Denizlispor, piccolo club che milita nella serie B del paese, a cui è stato vietato l’ingresso allo stadio a causa di un Daspo.

Non si conoscono i motivi per cui è stato disposto questo Divieto di Accedere alle manifestazioni Sportive, ma di sicuro l’uomo non è uno dei supporter più tranquilli. Per la squadra farebbe di tutto e in occasione del match interno contro il Gaziantespor è riuscito a vedere ugualmente i suoi beniamini. Come ci è riuscito?

Ha noleggiato una gru e ha posizionato il braccio meccanico oltre le gradinate per vedere la partita. In questo modo ha evitato il Daspo e non ha nemmeno pagato il biglietto. Il tifoso ha incoraggiato la squadra con tanto di bandierone e bestemmie di ogni tipo (da buon turco), almeno fino a quando la polizia locale non si è accorta di quanto stava accadendo.

tifoso, Turchia, gru, stadio

Comments

comments

Articoli correlati