Nella webcam appare un’ombra e si torna a parlare del mostro di Loch Ness

Commenti Memorabili CM

Nella webcam appare un’ombra e si torna a parlare del mostro di Loch Ness

| 18/04/2020
Nella webcam appare un’ombra e si torna a parlare del mostro di Loch Ness

Loch Ness è più vivo che mai

  • Chi non conosce il mostro di Loch Ness? Un recente avvistamento (il secondo del 2020 per la precisione) lo ha fatto tornare al centro delle cronache
  • Non se ne parlava da tanto tempo, ma un uomo ha osservato con attenzione quello che accade nel lago scozzese
  • Oltre all’ombra, bisogna fare i conti con una strana creatura che sarebbe emersa all’improvviso dall’acqua

Loch Ness: bastano queste due parole per tremare di paura a distanza dal primo avvistamento (presunto) che risale a circa 90 anni. Nessie, il mostro che imperversa nel lago scozzese da tempo immemore, sarebbe stato notato nuovamente qualche giorno fa. La notizia ha fatto il giro del mondo, anche perché si tratta della seconda di questo tipo nel 2020. Che cosa è successo di preciso?

Un uomo appassionato di webcam (non pensate male, non stiamo parlando di siti a luci rosse!) si è accorto che qualcosa non andava in un video mattiniero dello specchio d’acqua che si trova in quel di Iverness. Il protagonista dell’avvistamento risponde al nome di Eoin O’Faodhagain ed è sicuro di aver visto il mostro di Loch Ness in una sorta di ombra non meglio precisata.

Pochi ma terribili secondi

Il filmato è stato preso in consegna dall’Official Loch Ness Monster Sightings Register e ci sono anche delle spiegazioni più dettagliate sulla presenza oscura nei pressi del lago scozzese. Secondo questo signore, ci sarebbe una strana ombra che appare per pochi secondi prima dell’arrivo di un oggetto ancora da analizzare nel dettaglio. Il groppo in gola deriva dal fatto che poco prima non c’era nulla sull’acqua.

Leggi ancheIn Scozia compare un grosso scheletro sulla spiaggia e molti pensano sia quello del mostro di Loch Ness

Come se non bastasse, nel nuovo video inquietante registrato sul lago di Loch Ness si può vedere un bel po’ di nebbia che rende la situazione ancora più misteriosa e affascinante al tempo stesso. La cam puntata sullo specchio d’acqua è sempre attiva con tanto di sito web che consente ai curiosi di osservare qualsiasi situazione curiosa. Il video appena reso noto dura appena 38 secondi, ma sono stati sufficienti per riaccendere l’entusiasmo sul mostro che tutto il mondo conosce.

ECCO IL VIDEO DEL NUOVO AVVISTAMENTO SUL LAGO DI LOCH NESS: 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend