Giro del mondo virtuale con le webcam più strane

Commenti Memorabili CM

Giro del mondo virtuale con le webcam più strane

| 23/02/2021
Giro del mondo virtuale con le webcam più strane

Dai falchi del Pirellone ai cantieri online

  • Le webcam più strane in giro per il mondo (e anche oltre)
  • Partiamo dalla Svezia, dov’è possibile seguire i cantieri in diretta streaming
  • C’è anche un bellissimo nido vista Milano
  • Si tratta del cosiddetto “attico di Giò&Giulia”, una famigliola di falchi pellegrini
  • Per chi cerca una webcam spaziale, si consigliano le immancabili dirette della Nasa

 

Un occhio virtuale per spiare cosa succede nel mondo: di telecamere che trasmettono in diretta 24/24h ce ne sono moltissime: ma quali sono le webcam più strane in giro per il pianeta? Ne abbiamo cercate e guardate un po’ per voi: ecco quello che abbiamo scovato.

Iniziamo dalla Svezia, con il sito Webbkameror che offre una raccolta delle webcam in giro per il paese. Tra arterie stradali trafficate, paesaggi naturali e centri cittadini, spicca la categoria in grado di rendere estatici gli umarells locali e i non più giovani nostrani, anche in tempo di pandemia: dal portale è possibile infatti seguire anche diversi cantieri. In più, per chi se li fosse persi, sono sempre disponibili i video con le repliche.

AAA affittasi nido

Ottima vista sul centro di Milano, in posizione assolata e contesto tranquillo, affittasi arioso monolocale perfetto per una coppia. Il cartello non c’è davvero, ma una menzione tra le webcam più strane la merita sicuramente quella (anzi, quelle perché sono due), che inquadrano il nido di Giò&Giulia, i falchi pellegrini che hanno preso casa sul palazzo della regione a Milano.

I due piccioncini hanno deposto le uova sotto il vigile occhio della webcam, mostrando poi ai curiosi la nascita dei tre loro piccoli. Cosa stia succedendo ora alla famiglia Falchi Pellegrini (che ha anche una sua pagina Facebook), non lo sappiamo; di certo c’è però che collegandosi al sito della regione Lombardia più volte e in orari diversi, dei falchi non abbiamo trovato traccia. Che si siano ritirati dalle scene?

Leggi anche: Nella webcam appare un’ombra e si torna a parlare del mostro di Loch Ness

Cose dell’altro mondo

Se le webcam più strane di questo mondo non fossero sufficienti, è sempre possibile buttare un occhio altrove con la webcam della Nasa, che permette di spiare la diretta della stazione spaziale internazionale a qualunque ora del giorno e della notte, che lassù sono molto più frequenti che da queste parti. Qualunque non proprio a voler essere pignoli, perché quando il segnale è assente lo schermo non visualizzerà nulla, ma anche in questo caso è possibile recuperare i video registrati da Marte. E se fosse proprio lassù che si è trasferita la famiglia Falchi Pellegrini?

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend