Whitney Bell e la sua mostra fotografica di peni non richiesti

Whitney Bell mostra fotografica peni
  • Share

Artista e attivista femminista, Whitney Bell ha raggiunto il successo con una mostra di fotografie riguardanti i genitali di alcuni uomini: tutti scatti ricevuti senza alcuna richiesta.

Si parla molto di “influencer” tradizionali nello spazio della moda, dello stile di vita e della bellezza, ma Whitney Bell è profondamente diversa. Ha creato un pubblico di migliaia di donne sui suoi profili social. Pubblica opere d’arte femministe, discutendo temi come le malattie mentali e le leggi che disciplinano il sostegno all’aborto. Negli ultimi anni, ha trasformato questa attività in un business e ha lanciato un negozio online che dona regolarmente una parte del ricavato a programmi come Black Lives Matter e Planned Parenthood. Ad ogni modo, Whitney ha raggiunto il successo internazionale realizzando una galleria fotografica incentrata sulle immagini di organi genitali maschili: la peculiarità della mostra sta nel fatto che quegli scatti sono stati inviati dagli stessi uomini senza alcuna esplicita richiesta.

Whitney Bell foto Instagram

Ecco i dettagli della sua idea:

Comments

comments

Articoli correlati