Non è la Provenza: il borgo italiano immerso nei campi di lavanda

Commenti Memorabili CM

Non è la Provenza: il borgo italiano immerso nei campi di lavanda

| 14/07/2022
Fonte: Pixabay

Lavanda in fiore, anche l’Italia si colora di lilla

  • Il Belpaese è ricco di paesaggi mozzafiato che si tingono di viola tra giugno e luglio
  • Si tratta di profumatissimi e suggestivi campi di lavanda
  • Da nord a sud, possiamo seguire un affascinante “itinerario della lavanda”
  • Tuscania è un grazioso borgo del Lazio avvolto dai profumi freschi e rilassanti di questa pianta
  • Da non perdere, poi, sono anche Porto Tolle e Morano Calabro

 

Se avete sempre sognato di passeggiare immersi nei campi di lavanda, inebriati da profumi e colori rilassanti, ecco il posto che fa per voi. No, non è in Provenza: si trova in Italia, e più precisamente nel Lazio. Si tratta del grazioso borgo di Tuscania, ad appena un’ora e mezzo da Roma. Tra giugno e luglio, ogni anno questo paesino di appena 8.000 anime si colora di lilla: i terreni che lo circondano, infatti, ospitano centinaia di piante di lavanda.

Sono tantissimi i visitatori che ogni anno assistono a questo piccolo miracolo della natura, approfittando dell’occasione per trascorrere qualche ora in pieno relax, a contatto con il verde. In realtà, però, Tuscania non è l’unico borgo del Belpaese con questa peculiarità. Se siete del nord, non potete perdervi Porto Tolle, in provincia di Rovigo. Qui si trova un campo di lavanda estremamente curato e odoroso, tanto che il profumo dei fiori si sente a decine di metri di distanza.

Da nord a sud seguendo il profumo della lavanda

A rendere questo luogo ancora più affascinante e suggestivo, ci pensa il ronzio delle api, sempre dedite alla loro preziosa missione di impollinatrici. Insomma, non c’è dubbio: si tratta davvero di un posto incantato. E per chi abita al sud Italia? Anche in questo caso, le alternative non mancano. Tra i paesini da non perdere, ad esempio, c’è il Parco della lavanda di Morano Calabro, in Calabra.

Questa lunga distesa di piante di lavanda offre paesaggi mozzafiato e dall’aspetto fiabesco, che profumano l’aria con un aroma delicato e rilassante. Non a caso, infatti, le proprietà della lavanda sono numerose: non solo si tratta di un antisettico naturale, ma svolge anche un’azione antinfiammatoria in grado di disinfettare e rimarginare le ferite.

Leggi anche: Qual è l’odore più amato al mondo? Risponde la Scienza

Inoltre, lo stesso colore viola di questa pianta sercita una serie di effetti benefici sul nostro umore. Infatti, favorisce il pensiero creativo, aiuta la concentrazione, calma la mente e riduce lo stress mentale.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend