Cibo spazzatura collegato ad un basso numero di spermatozoi: lo studio

Commenti Memorabili CM

Cibo spazzatura collegato ad un basso numero di spermatozoi: lo studio

| 12/03/2020

Gli uomini hanno più probabilità di avere testicoli piccoli e un basso numero di spermatozoi se mangiano cibo spazzatura: lo conferma un nuovo studio.

  • I ricercatori americani hanno scoperto che i giovani uomini che consumano regolarmente cibo spazzatura hanno testicoli più piccoli e meno spermatozoi
  • Il team ha analizzato la qualità del liquido seminale di quasi 3.000 uomini
  • I risultati alimentano i timori che gli stili di vita moderni stiano portando all’infertilità

 

I ricercatori dell’Università di Harvard hanno scoperto che gli uomini che mangiano cibo spazzatura come hamburger e patatine fritte hanno più probabilità di avere un tasso di fertilità inferiore rispetto a quelli con una dieta equilibrata. Nel dettaglio, sembra che questo tipo di uomini abbiano più probabilità di avere testicoli piccoli e un basso numero di spermatozoi. Il team ha analizzato la qualità del seme di quasi 3.000 uomini danesi. In Danimarca, gli uomini sono tenuti a sottoporsi a un esame fisico all’età di 18 anni per determinare l’idoneità all’esercizio della professione militare. Questo comporta la fornitura di un campione di liquido seminale.

I risultati, pubblicati sulla rivista JAMA Network Open, alimentano i timori che i moderni stili di vita stiano portando allo “spermageddon”. Negli ultimi decenni, la qualità del liquido seminale è in lenta diminuzione nei paesi occidentali. Siamo diventati più grassi e meno attivi. Il ricercatore Feiby Nassan e i suoi colleghi hanno analizzato campioni di 2.290 uomini, con un’età media di 19 anni, dal 2017 al 2019. I partecipanti hanno fornito informazioni sulle loro tipiche abitudini alimentari. Gli uomini hanno riferito con quale frequenza hanno consumato alimenti da un elenco di 136 articoli nei tre mesi precedenti.

Cibo spazzatura collegato ad un basso numero di spermatozoi: lo studio

Fonte: Pixabay

I risultati dello studio

I ricercatori hanno stabilito quattro gruppi di alimenti: il modello occidentale, il modello prudente, che era il più sano, il modello a sandwich, tipico di un danese, e il modello vegetariano, a basso contenuto di carne. I medici hanno misurato la dimensione dei testicoli dei ragazzi e hanno esaminato il numero, la forma e le capacità di nuoto dei loro spermatozoi. Coloro che hanno seguito una dieta ricca di pesce, pollo, frutta e verdura hanno prodotto il maggior numero di spermatozoi ed avevano testicoli più grandi.

Leggi anche: Fare l’amore è la medicina giusta per guarire dall’influenza, lo dice uno studio britannico

I vegetariani si sono piazzati al secondo posto della classifica, mentre coloro che mangiavano regolarmente cibi trasformati e carne rossa hanno mostrato un rischio maggiore di infertilità. Ma non tutto è perduto. Secondo il dottor Nassan, gli uomini possono aumentare le loro possibilità di diventare papà con una dieta equilibrata: “l’aderenza a modelli di dieta generalmente sani è stata associata a una migliore qualità del seme, con un potenziale di fertilità più favorevole tra gli uomini adulti”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend