Entra in 67 pub consecutivi in un solo giorno per bere un drink in ciascuno di essi

Commenti Memorabili CM

Entra in 67 pub consecutivi in un solo giorno per bere un drink in ciascuno di essi

| 23/09/2022
Fonte: Pexels

Nathan Crimp in 17 ore ha girato i locali di Brighton per consumare in ognuno una bevanda e conquistare il Guinness World Records

  • Un uomo di 22 anni, Nathan Crimp, di Brighton in Gran Bretagna, ha conquistato il Guinness World Records bevendo un drink in 67pub consecutivi
  • L’uomo ha cominciato la curiosa maratona la mattina alle 11 per concluderla alle 4 del giorno successivo
  • Nel suo tour ha alternato alcolici e analcolici per arrivare lucido alla fine dell’impresa. Ad accompagnarlo nei vari locali di Brighton i due amici Ollie e Archie
  • In ogni locale è stato fatto un video della bevuta e un dipendente ha firmato un registro a conferma dell’acquisto e consumo
  • Crimp ha abbinato all’impresa anche una raccolta fondi per l’associazione “Dog Trust” che si occupa di cani abbandonati

 

Un uomo in un giorno è entrato in 67 pub consecutivi e in ognuno ha bevuto un drink. L’impresa, entrata nel Guinness World Records, è stata compiuta da Nathan Crimp a Brighton, in Gran Bretagna. L’uomo ha cominciato la curiosa maratona la mattina alle 11, con l’apertura dei locali.

Birra e whiskey le sue bevande preferite

Le sue bevande preferite sono la birra e il whiskey e nella prima parte della gara Crimp  si è lasciato un po’ andare. «Avevo programmato di restare sobrio per i primi 25 pub, ma il piano è saltato già al quindicesimo. Ho dovuto quindi diradare l’alcol bevendo più analcolici». E’ passato così da birra, tequila e prosecco ai succhi di frutta.

Crimp ha avuto al suo fianco i due amici Ollie e Archie che lo hanno supportato nel tour dei pub. «Voglio ringraziarli per avermi accompagnato e spiegato ai presenti cosa stavamo facendo. Non sarei stato in grado di portare a termine l’impresa senza di loro» ha affermato. In ogni locale è stato fatto un video della bevuta e un dipendente ha firmato un registro a conferma dell’acquisto e consumo.

La raccolta fondi per beneficenza

Il numero di drink bevuti ha reso necessario dover andare spesso in bagno. «Ho perso il conto di quante pause ho fatto per il bagno. Le continue soste hanno portato via la maggior parte del tempo» ha affermato. Il giro dei locali è proseguito fino a tarda notte, per arrivare alle 4 del mattino successivo con il pub numero 67. Crimp aveva programmato di entrare in 75, ma i restanti erano chiusi o ospitavano eventi privati.

Leggi anche: Un uomo beve una birra poi attraversa di corsa l’Irlanda in meno di 24 ore

L’uomo si è comunque aggiudicato il nuovo Guinness World Records, battendo il precedente di Gareth Murphy, fermo a quota 56. Il recordman ha abbinato all’impresa anche una raccolta fondi per l’associazione “Dog Trust” che si occupa di cani abbandonati.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend