I pinguini adottano gli stessi schemi linguistici degli umani

Commenti Memorabili CM

I pinguini adottano gli stessi schemi linguistici degli umani

| 29/04/2020
I pinguini adottano gli stessi schemi linguistici degli umani

Un recente studio scientifico ha scoperto che gli schemi vocali dei pinguini seguono gli stessi principi del linguaggio umano.

  • Un recente studio scientifico condotto da ricercatori italiani ha scoperto una novità nel “linguaggio” dei pinguini
  • Il modo in cui queste creature utilizzano i suoni per trasmettere messaggi è in qualche modo simile alle leggi del discorso umano
  • Lo studio pubblicato sulla rivista Biology Letters ha quindi sottolineato un’altra similitudine tra pinguini ed esseri umani

 

Un nuovo studio condotto da un team ricercatori italiani ha scoperto che i pinguini africani comunicano con un modello simile a quello umano. Si tratta di una caratteristica che non è mai stata osservata negli animali, a parte i primati. Tuttavia, secondo il ricercatore Livio Favaro, “è improbabile che sia unico. Probabilmente possiamo trovare molte altre specie conformi a queste leggi perché questo è un principio generale, non è legato specificamente al linguaggio umano”.

Il team ha registrato 590 richiami riproduttivi noti come “canti estatici da esposizione”. Sono stati pronunciati dagli esemplari durante la stagione degli amori. Nel dettaglio, i ricercatori hanno studiato questi richiami in 28 pinguini africani adulti in tre diverse colonie negli zoo italiani. Originari delle coste del Sudafrica e della Namibia, i pinguini africani emettono dei canti simili al raglio di un asino.

I pinguini adottano gli stessi schemi linguistici degli umani

Fonte: Pixabay

Un’altra similitudine con gli esseri umani

Lo studio – pubblicato sulla rivista Biology Letters – ha rilevato che le sequenze vocali contenevano tre sillabe distinte di lunghezza diversa, e le “parole” utilizzate più spesso erano le più corte, mentre le sequenze più lunghe erano composte da sillabe più corte. In parole povere, questi uccelli terrestri condividono due principi del linguaggio umano.

Leggi anche: Pinguini vedovi si abbracciano e osservano la città: lo scatto commuove il web

La legge della brevità di Zipf, che afferma che le parole pronunciate più frequentemente sono parole di una sola sillaba, e la legge di Menzerath-Altmann, la quale afferma che più lunga è la frase, più brevi sono le parole al suo interno. Non è la prima volta che si trovano caratteristiche simili a quelle umane nei pinguini. Gli adorabili pennuti sono tendenti alla monogamia e alcuni studi hanno scoperto anche coppie dello stesso sesso.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend