Un prestito fraudolento

Commenti Memorabili CM

Un prestito fraudolento

| 04/05/2021

spunteblu

Ci scrive un’amica: “La situazione in cui mi sono ritrovata è assolutamente surreale e non so che fare, quindi, per ricevere una mano, mostro a tutti quanto è carogna e fasullo un mio collega, Francesco. Io mi chiamo Alessia, vado all’università e sono una studentessa piuttosto brava.

C’è stato sto collega che è capitato di vederlo all’ultima lezione di una materia. Mi si avvicina, chiacchieriamo un bel po’, si fa amicizia e si esce insieme con una comitiva di colleghi. Poi un mese fa mi chiede se ho il libro scritto dal professore, lui non sapeva si dovesse studiare pure quello e mi ha praticamente implorato di prestarglielo per farsi le fotocopie.

Io mi sono ovviamente fidata, gli ho dato il libro che ancora non avevo nemmeno aperto da quando lo avevo comprato e ho aspettato una settimana, poi due ecc. Tanto lo avrei comunque letto per ultimo, prima avevo altro da studiare, ma ne avevo comunque bisogno.

Finisce che manca una settimana all’esame e Francesco sparisce nel nulla, non risponde più ai messaggi, non si fa più vivo, zero totale, ma già a partire da quando gli ho prestato il libro settimane fa. Finalmente mi risponde e lì inizia il casino per riavere il mio libro!

Vi è mai capitata una cosa del genere? Scrivete cosa ne pensate nei commenti di Facebook e Buona lettura!

prestito fraudolento

prestito fraudolento

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend