Sacerdote sorpreso in un ménage à trois sull’altare con due attrici a luci rosse [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Sacerdote sorpreso in un ménage à trois sull’altare con due attrici a luci rosse [+COMMENTI]

| 10/10/2020

Sacerdote sorpreso in un ménage à trois con due attrici a luci rosse

  • Il sacerdote Travis Clark, 37 anni, è stato arrestato per atti osceni nella sua chiesa
  • Sembra che abbia consumato un ménage à trois con le attrici a luci rosse Mindy Dixon e Melissa Cheng
  • Il trio è stato sorpreso da un passante che ha notato che le luci della chiesa accese
  • Il testimone ha avvertito la polizia che ha arrestato il terzetto per atti osceni
  • Ora il prete è stato sospeso dall’arcidiocesi

 

Un sacerdote della Louisiana (USA) è stato arrestato per essersi filmato mentre consumava dei rapporti con due attrici a luci rosse sull’altare della sua chiesa. Secondo quanto riportato su Nola.com, le autorità hanno identificato il sacerdote come Travis Clark, 37 anni, e le donne come l’attrice di film per adulti Mindy Dixon, 41 anni (a sinistra dell’immagine in evidenza), e Melissa Cheng, 23 anni.

Il sacerdote cattolico sarebbe stato colto in flagrante da un passante che ha notato che le luci della chiesa Saints Peter and Paul erano accese dopo l’orario di chiusura. È stato allora che il testimone ha guardato all’interno della chiesa e ha visto il sacerdote Clark intento ad avere un focoso ménage à trois con le attrici.

L’arresto

Il passante ha detto che le donne erano vestite con corsetti e indossavano stivali con il tacco alto. Subito dopo, ha avvertito la Polizia. Secondo quanto riferito, entrambe le donne hanno detto agli agenti che sono arrivati ​​sulla scena che stavano filmando un “gioco di ruolo” con Clark. Tutti e tre sono stati poi arrestati con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico.

A seguito dell’arresto, Clark, ordinato sacerdote nel 2013, è stato sospeso dall’arcidiocesi. I registri della polizia mostrano che l’ormai ex sacerdote è già stato rilasciato con una cauzione di 25.000 dollari.

Leggi anche: Sacerdote nei guai: aveva droga nello zaino [+COMMENTI]

Dopo l’incidente, l’arcivescovo dell’arcidiocesi di New Orleans, Gregory Aymond, ha visitato la chiesa per eseguire un rituale per ripristinare la santità dell’altare, lo spazio più sacro all’interno di una chiesa.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend