Verso Milan-Lecce: Pioli crede al quarto posto

Commenti Memorabili CM

Verso Milan-Lecce: Pioli crede al quarto posto

| 18/10/2019
Verso Milan-Lecce: Pioli crede al quarto posto

Il nuovo tecnico rossonero prova a risollevare il milan con il tridente

San Siro si riempie per il Lecce. Ma la Curva vuole risposte“: titola così questa mattina La Gazzetta dello Sport che riferisce che domenica sera per il match contro il Lecce sono attesi a San Siro circa 50 mila spettatori. Si tratta di un bel segnale da parte dei tifosi milanisti, che però ora vogliono delle risposte positive e convincenti dalla squadra rossonera dopo la contestazione durante l’ultima sfida casalinga contro la Fiorentina.

Pioli è consapevole di avere un compito non facile, ma allo stesso tempo è fiducioso nei suoi mezzi: da subentrante all’Inter, ad esempio, riuscì a rivitalizzare in breve tempo la squadra nerazzurra, infilando nove vittorie consecutive tra campionato e coppe. Inoltre, il primo avversario dei rossoneri dell’era Pioli non pare essere certo uno dei più proibitivi, al punto che probabilmente sarà un milan votato all’attacco quello che si vedrà in campo contro la squadra di Fabio Liverani (che gioca con modulo speculare, per altro).

Si rafforzano dunque le ipotesi di un 433, con il tecnico che ha approfittato di questi primi giorni di allenamento a Milanello per provare Rafael Leao non solo a sinistra, ma anche come punta centrale, mettendolo di fatto come alter ego di Piatek. A sinistra è stato provato più volte Rebic, che potrebbe per caratteristiche assomigliare molto alla tipologia di esterno che cerca Pioli.

Il croato potrebbe, dunque, iniziare dal primo minuto. dopo i 45 minuti di Verona che hanno segnato il suo debutto e un paio di scampoli nel derby e contro il Torino. Unico certo del posto sembra essere Suso, rimasto in estate grazie all’insistenza di Giampaolo, ma che convince ogni allenatore che arriva a Milanello

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend