Tortona, il vicino si lamenta: “Smettila di cantare!” Lui lo prende a bastonate [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Tortona, il vicino si lamenta: “Smettila di cantare!” Lui lo prende a bastonate [+COMMENTI]

| 16/10/2020
Tortona, il vicino si lamenta: “Smettila di cantare!” Lui lo prende a bastonate [+COMMENTI]

“Smetta di cantare! Mio figlio ha bisogno di dormire”, il rimprovero del vicino finisce male…

  • Un uomo di 62 anni aveva preso il “vizio” di cantare ogni sera
  • Esasperato, il dirimpettaio ha suonato alla sua porta
  • La smetta di cantare, qui c’è gente che vuole dormire!, gli ha intimato il vicino
  • Il rimprovero ha generato un’accesa discussione
  • Al culmine della lite, il sessantaduenne ha colpito il dirimpettaio con un bastone

 

È successo a Tortona, in provincia di Alessandria. Da ormai un anno un uomo di 62 anni aveva preso “il vizio” di cantare verso sera, per allenare la voce. Stanco dei continui rumori, il vicino ha deciso di intervenire, affermando più o meno le seguenti parole: “Mio figlio domani deve alzarsi presto, deve andare a scuola, la smetta di cantare, qui c’è gente che vuole dormire!.

Ad ogni modo, il sessantaduenne non ha preso a ben volere la lamentela del dirimpettaio. L’uomo con la passione per il canto ha improvvisamente deciso di reagire all’ennesimo rimprovero del vicino. Dopo un’accesa discussione nella quale il dirimpettaio rivendicava il diritto di dormire e il vicino sessantaduenne rispondeva con il diritto di cantare, la situazione è a dir poco degenerata.

L’aggressione

Al culmine dell’alterco, il sessantaduenne si è infuriato, ha afferrato un bastone di ferro e ha colpito il dirimpettaio sulla testa. Il litigio e le urla hanno attirato l’attenzione di tutti gli altri condomini i quali, preoccupati, hanno richiesto l’intervento del 112.

Pochi istanti dopo, è accorsa sul posto la pattuglia del Radiomobile per placare gli animi. Il vicino è stato trasportato al Pronto Soccorso di Tortona, dove è stato medicato ed ha ricevuto una prognosi di 5 giorni.

Leggi anche: Tu non puoi passare: 92enne brandisce il suo rastrello e blocca l’accesso al vicino

Il sessantaduenne, invece, ha ricevuto una denuncia per lesioni personali aggravate.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend