Vaccino covid, bambino stacca la spina del frigorifero che lo conteneva: perse 133 dosi

Commenti Memorabili CM

Vaccino covid, bambino stacca la spina del frigorifero che lo conteneva: perse 133 dosi

| 23/02/2021
Vaccino covid, bambino stacca la spina del frigorifero che lo conteneva: perse 133 dosi

Bambino di 9 anni stacca la spina del frigorifero e distrugge 133 dosi di vaccino anti covid

  • Un bambino di 9 anni ha causato la perdita di 133 dosi di vaccino anti-Covid
  • È successo all’ospedale di Rio Bananal, in Brasile
  • Inizialmente si pensava ad un atto vandalico
  • Dopo un’inchiesta della polizia locale, gli agenti sono riusciti a controllare i filmati delle telecamere di sicurezza
  • Grazie a queste ultime, hanno trovato il colpevole
  • Le 133 dosi di vaccino anti-Covid erano destinate agli addetti sanitari dell’ospedale in attesa per la seconda dose

 

Ben 133 dosi di vaccino anti-Covid completamente distrutte. È successo all’ospedale di Rio Bananalin Brasile. Sappiamo bene che una dose di vaccino per il Covid-19 ha bisogno di una temperatura adeguata per garantirne la giusta conservazione.

Di norma, dovrebbero essere conservati in un congelatore con una temperatura temperatura compresa tra ‑90 °C e ‑60 °C. Possono resistere per 5 giorni a una temperatura compresa tra 2 °C e 8 °C. Ovviamente, ciò significa che senza la giusta temperatura il contenuto andrebbe perso in poco più di un’ora. Inizialmente, si era pensato ad un atto di vandalismoma, in realtà, non è stato un terrapiattista a causare la perdita di 133 dosi di vaccino anti-CovidPer poter andare a fondo nella questione, la polizia locale ha avviato un’inchiesta.

Il termine dell’inchiesta e l’individuazione del “colpevole”

Al termine dell’inchiesta, la polizia locale ha potuto esaminare le registrazioni delle telecamere di sicurezza dell’ospedale. Dai filmati si è poi evinto che a compiere il danno fosse stato un bambino di 9 anni. 

Leggi anche: Vaccino: donne si travestono da anziane per avere una dose

Il bambino avrebbe staccato la spina del frigorifero “per gioco”, causando il blocco del sistema di refrigerazione. Le dosi di vaccino anti-Covid andate perdute erano importate dalla Cinaed erano destinate agli addetti sanitari dell’ospedale che attendono la seconda dose.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend