5 cose da non fare dopo aver scoperto un tradimento

Commenti Memorabili CM

5 cose da non fare dopo aver scoperto un tradimento

| 03/01/2019
5 cose da non fare dopo aver scoperto un tradimento

Essere traditi è molto doloroso e deludente. Le persone reagiscono in modi totalmente diversi, ma ci sono delle cose che è meglio non fare dopo averne scoperto uno.

Scoprire un tradimento scatena emozioni contrastanti che spingono le persone a reagire in modi completamente diversi. Le classiche fasi da affrontare sono il dolore, la rabbia, la tristezza, la voglia di vendetta e la paura della solitudine. Tuttavia ci sono delle cose che è meglio evitare perché, poi, si potrebbe dover passare anche dalla fase del pentimento.

Una delle cose che tutti dovrebbero evitare di fare dopo aver scoperto un tradimento è, senza dubbio, quello di diventare ossessivi. Molti reagiscono cercando insistentemente di indagare sulla persona con cui il proprio o la propria partner hanno avuto una relazione. Buttare la propria disperazione e la propria frustrazione affidandosi immediatamente alla tecnica del “chiodo scaccia chiodo” non è la soluzione al problema, anzi potrebbe aumentare la rabbia e la delusione, rendendo il momento ancora più difficile da affrontare.

Un’altra mossa che decisamente andrebbe evitata è quella di buttarsi immediatamente nella ricerca di un nuovo partner con cui avere una relazione passeggera, questo il tutto con il solo scopo di far ingelosire il vostro ex partner. È sbagliato usare un’altra persona per cercare di vendicarsi con il traditore o la traditrice in questione.

Tradimento

Un’altra mossa che decisamente andrebbe evitata è quella di buttarsi immediatamente nella ricerca di un nuovo partner con cui avere una relazione passeggera, questo il tutto con il solo scopo di far ingelosire il vostro ex partner. È sbagliato usare un’altra persona per cercare di vendicarsi con il traditore o la traditrice in questione.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend