Abbandona un gruppo WhatsApp con una motivazione insolita: il messaggio è virale

Commenti Memorabili CM

Abbandona un gruppo WhatsApp con una motivazione insolita: il messaggio è virale

| 03/07/2022
Fonte: Pixabay

Uno studente spagnolo ha abbandonato un gruppo universitario con una motivazione originale, poi ripresa e rilanciata su Twitter

  • Spesso abbandonare i gruppi WhatsApp crea imbarazzo per chi esce e malumori per chi rimane
  • Josè, un ragazzo spagnolo, studente all’Università di Siviglia, ha lasciato con una motivazione singolare un gruppo WhatsApp dell’Università in cui studia
  • «Esco dal gruppo poiché mia sorella è incinta di un calciatore della Prima Divisione e la nostra vita sta avendo la svolta del secolo»
  • Il messaggio è stato ripreso da uno degli utenti del gruppo WhatsApp e postato su Twitter, diventando virale
  • In molti hanno preso ispirazione dal messaggio di Josè per abbandonare in modo originale i gruppi WhatsApp

 

Spesso abbandonare i gruppi WhatsApp crea imbarazzo per chi lascia e malumori per chi rimane. Ci si trova talvolta a cercare scuse o giustificazioni più o meno improbabili, oppure si abbandona senza spiegazioni rimarcando la propria indifferenza al giudizio altrui.

La motivazione insolita

Josè, un ragazzo spagnolo, studente all’Università di Siviglia, ha lasciato un gruppo WhatsApp di cui faceva parte con una motivazione singolare. «Esco dal gruppo poiché mia sorella è incinta di un calciatore della Prima Divisione e la nostra vita sta avendo la svolta del secolo. Non mi serve più terminare gli studi».

Il messaggio, postato nel gruppo di studenti di Ingegneria delle Tecnologie delle Comunicazioni è stato ripreso da uno degli utenti e postato su Twitter, diventando virale.

Il post ha ricevuto più di 64.000 like e oltre 3.200 retweet con numerosi commenti. Il messaggio di Josè, ha suscitato ilarità e battute in molti utenti che hanno preso ispirazione per abbandonare in modo originale i gruppi WhatsApp. Qualcuno, però, ha anche commentato esortando il giovane a non abbandonare gli studi per il miraggio di una vita facile e quantomeno incerta.

Leggi anche: Gruppi WhatsApp: in arrivo l’abbandono “silenzioso”

«Se avessi un fratello che si rivolge in quel modo nei miei confronti, anche se sposassi un re saudita non vedrebbe un centesimo» ha commentato un utente. «Chi ti assicura che dalla situazione di tu sorella ne trarrai anche tu dei benefici?» si chiede un altro. «Con lo studio avrai un tuo reddito. Con l’altro sistema dovrai dipendere sempre dagli altri e stare alla loro mercè».

 

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend