Gli acquisti più assurdi fatti durante le 36 ore di Amazon Prime

Commenti Memorabili CM

Gli acquisti più assurdi fatti durante le 36 ore di Amazon Prime

| 23/07/2018
Gli acquisti più assurdi fatti durante le 36 ore di Amazon Prime

Gli sconti di Amazon Prime hanno scatenato la fantasia degli utenti: ecco l’elenco degli oggetti più strani che sono riusciti a comprare!

Un giorno e mezzo di promozioni online: si è appena conclusa l’edizione 2018 di Amazon Prime Day, una miriade di sconti che hanno allettato i clienti di tutto il mondo e li hanno portati ad acquistare una miriade di articoli inutili. I numeri sono stati impressionanti. Gli utenti hanno fatto acquisti da ben 17 paesi sparsi in tutto il globo, inoltre la clientela del celebre sito di e-commerce è aumentata a vista d’occhio. La prima volta non si scorda mai, di sicuro lo avranno pensato nazioni che non avevano mai sperimentato il Prime Day!

Si tratta di Singapore, Australia, Paesi Bassi e persino il minuscolo Granducato del Lussemburgo. In poche parole è stato un successo, testimoniato anche dai milioni di oggetti acquistati in categorie che vanno sempre per la maggiore (giocattoli, tecnologia e prodotti di bellezza, su tutti). Come direbbe l’indimenticato Bruno Pizzul, tutto molto bello, anche se non sono mancati gli acquisti bizzarri, insoliti e assurdi. L’elenco è lungo, ma si possono citare gli oggetti più particolari per capire fino a che punto può arrivare l’insulsa mente umana.

I pacchi di Amazon Prime

Ecco in quali modi assurdi sono stati spesi gli stipendi in queste 36 ore.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend