Credono di adottare dei gattini ma sono linci: 3 persone in ospedale

  • Share

Una famiglia ha portato a casa due cuccioli che hanno iniziato a graffiare e mordere: i veterinari hanno poi scoperto che si trattava di linci

Secondo un vecchio proverbio il gatto rinchiuso può trasformarsi in un leone. A San Antonio, una delle principali città del Texas, è successo qualcosa di simile e lo hanno accertato sulla loro pelle tre persone. Una famigliola del posto ha infatti deciso di adottare due gattini, salvo poi scoprire con terrore che si trattava di linci. L’errore è stato imperdonabile e c’è stato bisogno del ricovero in ospedale. Gli sventurati animalisti hanno notato i cuccioli in un vicolo e non ci hanno pensato due volte a portarli a casa.

Non si sono insospettiti in quanto quegli strani gatti erano piuttosto silenziosi e non miagolavano mai, un dettaglio scambiato per un eccesso di timidezza. In realtà le versioni del ritrovamento dei gatti-linci sarebbero due, visto che uno dei protagonisti ha contattato in fretta e furia le televisioni locali per spiegare l’accaduto. Non ci sarebbe stata alcuna scoperta casuale, ma il semplice regalo di un parente.

linci, gattini, ospedale, graffi

Visto come sono andate le cose non deve essere stato particolarmente gradito. Eppure non era così difficile accorgersene:

Comments

comments

Articoli correlati