“Aiuto, c’è una bandiera dell’Isis sul balcone!”: era soltanto una bambina che giocava ai pirati

Commenti Memorabili CM

“Aiuto, c’è una bandiera dell’Isis sul balcone!”: era soltanto una bambina che giocava ai pirati

| 15/01/2020
“Aiuto, c’è una bandiera dell’Isis sul balcone!”: era soltanto una bambina che giocava ai pirati

Tanti vicini hanno segnalato la bandiera con sfondo nero e strani simboli bianchi ai Carabinieri che hanno poi chiarito l’equivoco

È meraviglioso spiegarla, è meraviglioso piegarla: per Sheldon Cooper, il personaggio principale di “The Big Bang Theory”, la bandiera è tutto questo. Molto meno meraviglioso è quanto accaduto non lontano da Milano, visto che sono intervenute le forze dell’ordine per quello che si è rivelato un tragico equivoco. I Carabinieri sono stati letteralmente subissati di telefonate preoccupate.

I fatti si sono svolti a Sesto San Giovanni, la località più popolosa della provincia meneghina. Diversi residenti dell’interminabile Viale Thomas Alva Edison hanno notato un vessillo strano sul balcone di un palazzo. Un indecifrabile simbolo bianco e lo sfondo nero non hanno lasciato spazio a dubbi, in quell’appartamento erano presenti militanti dell’Isis pronti ad entrare in azione.

Le telefonate al 112

Il passante ha poi allertato i vicini che si sono dati da fare per contattare il 112 e far presente la situazione delicata e rischiosa. Ormai la psicosi è ovunque visto che si parla dello stato islamico un giorno sì e l’altro pure, peccato che la distanza non proprio ravvicinata e il buio della serata abbiano avuto un ruolo determinante in questa vicenda. Il balcone si trova al primo piano dell’edificio.

Bandiera travisata

Fonte: Twitter

Il testimone oculare ha dunque avuto un sobbalzo nel trovarsi di fronte questa strana bandiera a non molti metri da lui. I militari sono arrivati sul posto qualche minuto dopo con una pattuglia pronta ad ammanettare i pericolosi individui presenti nell’abitazione e la perquisizione è scattata subito. La realtà era però diversa da quella immaginata, la religione non c’entrava nulla.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend