Saido Berhaino, il calciatore che ha ingravidato tre donne in due mesi

Berhaino e i suoi tre figli
  • Share

Il giocatore ha 25 anni, non segna da una vita ma sa come conquistare le ragazze: Berhaino è veramente un bomber in tutti i sensi

Più figli che gol: è questo l’insolito bottino di Saido Berhaino, un calciatore 25enne che gioca in Inghilterra da qualche anno e che ultimamente ha più successo con le donne che con il pallone. Gli ultimi due anni e mezzo di questo attaccante originario del Burundi sono stati disastrosi dal punto di vista sportivo. Dopo le promettenti prestazioni con il West Bromwich Albion, infatti, ha cambiato più volte squadra e dal 2017 a oggi ha totalizzato appena due reti.

Come già detto i figli che è riuscito a concepire sono stati addirittura di più. Berhaino sta facendo parlare di sé per un’incredibile capacità riproduttiva: è diventato padre di tre bambini avuti da tre donne differenti. Tra l’altro queste gravidanze contemporanee sono avvenute tutte nel giro di sei settimane, un vero e proprio record. Ma come è stato possibile tutto questo? A rivelare la triplice paternità è stato un quotidiano inglese che adora sguazzare nei fatti privati dei vip. Si tratta del Sun che ha mostrato i certificati di nascita attribuiti al calciatore africano. Su primi due bimbi non ci sono dubbi.

Berhaino allo Stoke City

Per scoprire quando sono nati leggete il prossimo paragrafo.

Comments

comments

Articoli correlati