Bohemian Rhapsody arriva in Italia: le curiosità sugli attori e sui Queen

Commenti Memorabili CM

Bohemian Rhapsody arriva in Italia: le curiosità sugli attori e sui Queen

| 06/12/2018
Bohemian Rhapsody arriva in Italia: le curiosità sugli attori e sui Queen

Bohemian Rhapsody è arrivato nelle sale a quasi trent’anni dalla morte di Freddie Mercury: ecco alcune curiosità poco note sul film e sui Queen

È la vita reale o soltanto fantasia? Le prime parole di uno dei più celebri successi dei Queen, Bohemian Rhapsody, sono quelle più giuste per parlare del film che è uscito da poco anche in Italia e che ha lo stesso titolo della canzone. La storia del gruppo britannico e soprattutto del suo leader Freddie Mercury sembra quasi essere stata immaginata, ma è tutto vero. Nel nostro paese abbiamo aspettato parecchi mesi prima di scoprire questa pellicola che prometteva molto bene e che nel Regno Unito e negli Stati Uniti ha diviso l’opinione pubblica.

Mercury è morto il 24 novembre 1991 e si è deciso di attendere questo triste anniversario per ricordarlo nel modo migliore. La genesi è stata lunga e complicata: le false partenze non si contavano più, come anche i cambiamenti del cast di attori, per non parlare degli sceneggiatori. Il risultato finale è la regia di Bryan Singer, oltre al ruolo principale del film affidato all’attore californiano di origini egiziane Rami Malek. L’attenzione sui Queen non era mai stata così alta, dunque vale la pena approfondire questo prodotto e soprattutto alcune curiosità su musica, vita privata e cast cinematografico.

Malek in Bohemian Rhapsody

Leggete il prossimo paragrafo per saperne di più.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend