Brucia la Bmw nuova dopo aver organizzato una cerimonia contro il malocchio

  • Share

L’uomo ha sistemato candele e addobbi sul cofano della Bmw, ma le fiamme hanno avvolto la macchina nel giro di pochi minuti

Un vecchio spot della Bmw Serie 5 è diventato famoso e riconoscibile grazie allo slogan “Nessuno è perfetto”. Per l’appunto un automobilista cinese ha dimostrato in questi giorni di non essere un mostro di perfezione e la sua storia ha a che fare proprio con il celebre modello dell’azienda tedesca. Capita a tutti di comprare un’auto nuova. Dopo tanti sacrifici e una lunga attesa si possono mettere i soldi da parte per la macchina dei sogni.

Lo stesso è successo a questo signore che abita a Yangzhou e che ha sborsato la bellezza di 500mila yuan (65mila euro) per assicurarsi il suo bolide. Una volta uscito dal concessionario si è diretto trionfante a casa e non gli è sembrato vero parcheggiare il veicolo di fronte al palazzo in cui abita, suscitando l’invidia dei vicini. Il sentimento degli altri condomini, però, si è presto trasformato in preoccupazione e poi in derisione per quello che è accaduto. Siamo nel 2018, ma per l’automobilista dagli occhi a mandorla non si può rinunciare alle tradizioni del passato.

Bmw, incendio, cerimonia, malocchio

Prima di accumulare chilometri l’uomo ha organizzato una cerimonia.

Comments

comments

Articoli correlati