Carpi: assaltano distributore Q8 con la ruspa [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Carpi: assaltano distributore Q8 con la ruspa [+COMMENTI]

| 18/02/2021
Carpi: assaltano distributore Q8 con la ruspa [+COMMENTI]

Distributore Q8 di Carpi assaltato da una ruspa nella notte

  • Intorno all’una di notte alcuni malviventi hanno assaltato con una ruspa il distributore Q8 di via Guastalla, a Carpi
  • Dopo aver sradicato le colonnine del self service, i ladri hanno abbandonato il mezzo
  • Il mattino seguente il titolare si è ritrovato di fronte alla scena devastante ed ha sporto denuncia
  • Giunti sul posto, i Carabinieri hanno subito avviato le indagini
  • Al momento, i militari dell’Arma non sono riusciti a risalire ai responsabili del gesto
  • Tuttavia, stanno esaminando le immagini delle telecamere di sorveglianza

 

Episodio decisamente insolito in quel di Carpi: nella memorabile città, qualcuno ha letteralmente assaltato il distributore Q8 di via Guastalla con una ruspa. Intorno all’una di notte, alcuni malviventi al momento ancora ignoti hanno guidato una ruspa contro le due colonnine del self service, nel tentativo di abbatterle.

Il mattino seguente, il titolare della stazione di servizio si è ritrovato di fronte una scena devastante. La ruspa – abbandonata sulla scena del crimine – ha sradicato le colonnine del distributore Q8 di Carpi. Il tentativo dei malviventi è quindi riuscito. I ladri hanno sottratto tutto l’incasso del self service ed hanno lasciato dei danni considerevoli alla stazione di servizio.

La denuncia del titolare e l’intervento dei Carabinieri

Naturalmente il titolare non ha esitato a sporgere denuncia presso i Carabinieri, i quali sono subito accorsi sul posto per avviare le prime indagini. Al momento non è stata conteggiata una stima esatta del furto, ma di sicuro si parla di alcune migliaia di euro.

Leggi anche: Carpi, ruba dei vestiti in un negozio e fa scattare l’allarme: “Ho una protesi di metallo” [+ COMMENTI]

Nel frattempo, i militari dell’Arma hanno effettuato tutti i rilievi del caso ed hanno acquisito le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza della stazione di servizio.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend