Esce il “tarocco della morte”: confessa omicidio alla cartomante

  • Share

confessa l'omicidio alla cartomante

“Sì è vero, ho ucciso un uomo”. Lo ha confessato durante una seduta dalla cartomante, ‘inchiodato’ alle sue responsabilità dall’uscita del tarocco della morte.

Notizia riportata dalla testata inglese “Mirror”.
Siamo a Brighton in Gran Bretagna, dove un uomo sconvolto dall’uscita della carta della morte, confessa l’omicidio del suo coinquilino alla cartomante.

Lui si chiama Star Randel-Hanson, 49 anni. Durante una seduta di cartomanzia rivela di essere l’assassino di Derick Marney, medium di 70 anni con il quale condivideva l’appartamento ed anche il letto, seppur non fossero amanti.

La donna, Jayne Braiden, ha chiamato la polizia, dopodiché ha temporeggiato aspettandone l’arrivo per ben 55 minuti. Minuti infiniti trascorsi con un assassino in forte agitazione.
Arrivate le forze dell’ordine, l’uomo ha indicato loro il punto in cui avrebbero potuto trovare il cadavere. Effettivamente esso era ancora riverso sul pavimento dell’appartamento, pieno di sangue e con il coltello sporco di fianco.

Comments

comments

Articoli correlati