Suggerimenti su come non distruggere la coppia durante la quarantena

Commenti Memorabili CM

Suggerimenti su come non distruggere la coppia durante la quarantena

| 31/03/2020
Suggerimenti su come non distruggere la coppia durante la quarantena

Siete stressati dall’impatto del Coronavirus sulla vita di coppia? Non siete soli: ecco i consigli degli esperti per salvare la vostra relazione…

  • La quarantena che stiamo vivendo per combattere la pandemia di Coronavirus può rendere difficile la vita di coppia
  • La “convivenza forzata” può provocare conflitti e ulteriore stress
  • Ecco i consigli degli esperti per vivere questo periodo in modo più sereno

 

Essere rinchiusi in casa è un prezzo da pagare per contribuire ad arrestare l’allarmante diffusione del Coronavirus. Tuttavia, questo non significa che sia sempre divertente. Può essere noioso, può essere malinconico, può suscitare ansia e la propria vita di coppia può risentirne. In fondo non c’è da stupirsi. Durante questo periodo di quarantena e di distanziamento sociale, il passaggio al contatto con il proprio partner 24 ore su 24, 7 giorni su 7 – senza pause – può essere difficile e può mettere a fuoco le incompatibilità di coppia.

“Qualsiasi tipo di cambiamento brusco richiede molto per adattarsi, e quando tutti noi stiamo navigando in qualcosa di inedito come il COVID-19 oltre a lavorare da casa, e a condividere lo spazio con il proprio partner 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è un grande cambiamento in una volta sola. C’è anche molta incertezza in questo momento, e i nostri livelli di stress sono alti. Quando non ci si è abituati, con tutto il resto, è molto da affrontare per il nostro cervello, ha spiegato la coach di relazioni Rachel Wright. Ecco alcuni consigli utili per superare in coppia il periodo di quarantena.

Coppia in quarantena, ecco come non rovinare la tua relazione

Fonte: Pixabay

Stabilite un programma

“Fate questa domanda. ‘Cosa ti aspetti da me nei prossimi giorni?’. Ricordate: Nessuno di voi due può leggere la mente dell’altro. Stabilite un programma. Può sembrare stupido, ma avere un piano strutturato per ogni giorno può far passare più velocemente il tempo a casa. Può anche ridurre al minimo i conflitti”, ha dichiarato Rachel Sussman, psicoterapeuta ed esperta di relazioni. Questo è particolarmente utile per le coppie che lavorano insieme per la prima volta da casa o che si trovano a contatto l’una con l’altra molto più del solito. Potete anche usare questo tempo per stabilire alcune regole di base generali sul rumore o sulle interruzioni durante il lavoro.

Prendetevi del tempo per stare da soli. Secondo Wright, il tempo da soli ogni giorno è fondamentale. “Prendetevi del tempo per stare da soli, sia che si tratti di fare un pisolino, leggere… qualsiasi cosa. L’importante è prendersi del tempo per stare con se stessi”, ha commentato. Cercate di coordinare i tempi con il vostro partner. Entrambi avete bisogno di tempo separati l’uno dall’altra per ricaricarvi e assicurarvi di non lanciarvi i piatti per una sciocchezza.

Coppia in quarantena, ecco come non rovinare la tua relazione

Fonte: Pixabay

Mantenete i contatti sociali tramite la tecnologia

Lo scopo dell’isolamento quello di evitare la diffusione dei germi, e questo funziona solo quando siamo tutti a casa. Ma, grazie alla tecnologia, ci sono molti altri modi per comunicare con gli altri. Non trascurate i rapporti con gli amici e le persone care.Fare in modo di avere da uno a due telefonate, minimo, al giorno con altre persone è utile per la vostra salute mentale. Programmate videochiamate o telefonate con almeno un amico o un familiare al giorno. È importante mantenere gli altri rapporti”, ha detto Wright.

Leggi anche: Annoiarsi è il trucco per far durare a lungo una relazione di coppia, la teoria controversa degli esperti

Sfruttate la quarantena come “terapia di coppia”

La comunicazione è sempre importante nelle relazioni, ma se si vive la quarantena insieme diventa fondamentale. Parte di questo è imparare a discutere in maniera costruttiva, il che significa essere empatici, senza minimizzare, insultare o vergognarsi. Se siete una di quelle coppie che vivono insieme ma non si vedono quasi mai a causa di orari o vita sociale contrastanti, questo è il momento di “riconnettersi“. Anche se non è l’ideale per essere “intrappolati” a casa, si può comunque sfruttare al massimo la situazione e fare cose divertenti con il proprio partner.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend