Esperta rivela cosa pensa il vostro cane guardando la TV

Commenti Memorabili CM

Esperta rivela cosa pensa il vostro cane guardando la TV

| 03/07/2022
Fonte: Pexels

Il rapporto tra i cani e la TV

  • La comportamentista Carolyn Menteith si è concentrata sul rapporto che c’è tra i cani e la TV
  • I cani sono interessati ai movimenti e ai suoni che vedono e sento
  • Inoltre vedono solo due colori primari, il blu e il giallo
  • È probabile che riescano a riconoscere gli altri animali sullo schermo
  • È altresì possibile che capiscano che non sono reali e che non possono uscire dalla TV

 

Vi siete mai chiesti se i cani vedono la televisione come noi? A rivelarcelo è la comportamentista Carolyn Menteith che ha anche risposto ad una domanda che tutti ci siamo posti almeno una volta nella vita: “Sono in grado di riconoscere gli altri animali sullo schermo?”. Ha dichiarato: “I cani sono molto simili alle persone, nel senso che sono tutti diversi. Alcuni guardano la TV, mentre altri sono totalmente disinteressati. A differenza di noi, però, non sono interessati alle trame e alle storie, ma solo ai movimenti e ai suoni. I cani vedono in modo molto diverso da noi. Innanzitutto, registrano le immagini più velocemente di noi, quindi, a meno che non si disponga di un televisore di ultima generazione ad alta definizione, qualsiasi cosa sullo schermo apparirà loro tremolante e un po’ come un vecchio film in bianco e nero”.

Inoltre hanno una visione dicromatica, il che significa che vedono solo due colori primari (blu e giallo), mentre noi abbiamo una visione tricromatica e vediamo l’intera gamma di colori. Tuttavia, i cani sono in grado di vedere meglio di noi il movimento e quindi per quelle razze e quei tipi di cani che sono stati allevati per inseguire o reagire rapidamente alle cose che si muovono, la TV con tutti i suoi movimenti irregolari può essere molto coinvolgente. Per un cane che è stato allevato per seguire gli odori, come un segugio, la TV sarà invece molto noiosa perché non ha un odore interessante. Per altri cani sono i suoni a essere interessanti, non le immagini e quindi spesso reagiscono ai cani che abbaiano alla TV o ad altri rumori come campanelli, gatti o rumori forti e inaspettati”.

Leggi anche: Le scansioni cerebrali rivelano ciò che i cani pensano dei loro padroni

È probabile che i cani riconoscano gli altri animali in TV

Veniamo al secondo punto: i cani riconoscono gli altri animali sullo schermo? “Ci sono ricerche che dimostrano che i cani riconoscono le fotografie di cani, quindi è ragionevole pensare che possano farlo anche quando guardano la TV. È probabile che sappiano che non sono reali, perché i cani vedono con l’olfatto oltre che con gli occhi, e i cani televisivi non hanno l’olfatto. Potrebbero ovviamente pensare che siano reali, ma non escono mai da quella piccola scatola. Alcuni cani si avvicinano al retro del televisore per controllare: dopotutto, la sicurezza non è mai troppa!”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend