Mangiare curcuma è come fare sport per 50 minuti: lo dice la scienza

Commenti Memorabili CM

Mangiare curcuma è come fare sport per 50 minuti: lo dice la scienza

| 19/08/2020
Mangiare curcuma è come fare sport per 50 minuti: lo dice la scienza

I benefici della curcuma

  • La curcuma viene apprezzata per le sue caratteristiche in grado di migliorare la salute
  • Un nuovo studio ha mostrato anche altro
  • Lo sport è importante, ma non tutti hanno la possibilità di praticarlo
  • Con questa spezia si può invece risolvere il problema senza grandi difficoltà
  • Alcuni ricercatori hanno approfondito quello che succede al flusso vascolare
  • I risultati sono stati sorprendenti, anche se l’esercizio fisico rimane fondamentale

 

Se siete i classici tipi che fanno di tutto per rimandare l’iscrizione alla palestra, allora c’è un alimento che fa al caso vostro. La curcuma è sempre più presente anche nelle nostre tavole, una spezia versatile e dal sapore inconfondibile. Alcuni ricercatori hanno voluto approfondire ulteriormente le sue proprietà e si è capito che una semplice degustazione può essere equiparata all’esercizio fisico.

La conclusione è impressionante: mangiare questo prodotto equivale a 50 minuti di sport. Questo vuol dire che si possono evitare corse e sollevamenti pesi proprio grazie a questo ingrediente “miracoloso”? L’indagine scientifica va inquadrata meglio. Il merito sarebbe tutto della curcumina, il principio attivo della spezia conosciuto per i suoi numerosi benefici.

Uno studio approfondito

Lo studio sulla curcuma a cui stiamo facendo riferimento è stato pubblicato all’interno della rivista “Nutrition Research” e ha dimostrato come la spezia e gli integratori tipici degli sportivi non abbiano poi molte differenze tra loro. Il campione esaminato era composto da 32 donne, suddivise in tre gruppi distinti. Un gruppo non praticava alcuno sport, un altro assumeva curcumina e un terzo praticava esercizio aerobico. L’assunzione dell’ingrediente ha mostrato in sole otto settimane dei progressi simili alla pratica dello sport per quel che riguarda il flusso vascolare. Ma come si deve mangiare di preciso?

Leggi anche: La gara di “scarpe da tavola”, il bizzarro sport cinese

Per ottenere i risultati sperati, la curcuma dovrebbe essere assunta nelle modalità presentate nel corso di questo esperimento. Si è trattato di 150 milligrammi di estratto secco ogni giorno, in pratica un classico cucchiaino. I produttori non possono che gongolare dopo aver letto questa notizia, ovviamente dovrebbe esserci sempre un minimo di “vero” esercizio fisico per potenziare il corpo e la sua resistenza.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend