La tragica storia di Danielle Crockett: la famosa “bambina alla finestra”

Commenti Memorabili CM

La tragica storia di Danielle Crockett: la famosa “bambina alla finestra”

| 03/12/2018
La tragica storia di Danielle Crockett: la famosa “bambina alla finestra”

“Il ragazzo selvaggio”, per chi non l’avesse mai sentito prima, è il film del 1970 diretto dal celebre François Truffaut.

Racconta del ritrovamento e dei difficili tentativi di recupero di Victor, un ragazzo ritrovato nella giungla, da parte di Jean Itard, il famoso medico ed educatore francese. Una sorta di Tarzan della vita reale, che però non imparò a parlare grazie ad una meravigliosa Jane vestita di giallo. La storia che stiamo per raccontarvi porta con se numerosi parallelismi, se non fosse che pesca a piene mani dalla tragicità di una vita povera e piena di difficoltà della periferia americana.

Danielle Crockett

Nel 2005 nella contea di Plant City, in Florida, un uomo disse di aver visto un piccolo faccino e due manine di bambina che si sporgevano dai vetri rotti di una finestra. Quella che venne soprannominata “la bambina alla finestra” non era altro che un minuscolo essere umano che, fino a quel momento, praticamente era come se non fosse mai esistito. Questa è la storia di Danielle Crockett: la bambina alla finestra.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend