Esperti prevedono un boom di divorzi alla fine della pandemia

Commenti Memorabili CM

Esperti prevedono un boom di divorzi alla fine della pandemia

| 28/04/2020
Esperti prevedono un boom di divorzi alla fine della pandemia

Psicologi e avvocati sono tutti dello stesso avviso: con ogni probabilità la pandemia di Coronavirus causerà un incremento record dei divorzi…

  • La pandemia di Coronavirus ha costretto migliaia di persone a rimanere in casa
  • La nuova quotidianità ha stravolto la serenità di molte coppie
  • Per questo psicologi e avvocati prevedono un boom di divorzi

 

La scrittrice e ricercatrice sociale Wednesday Martin ha di recente condiviso un post su Twitter nel quale ha chiesto ai terapisti se hanno notato un aumento del numero di pazienti che parlano di divorziare una volta che la pandemia di Coronavirus sarà finita. Dopotutto, la zona dello Xi’an ha già visto un incremento record di divorzi.

Alcuni terapeuti hanno risposto che i loro clienti non stavano ancora chiedendo il divorzio, ma che le coppie stavano riscontrando più litigi del solito. Altri hanno affermato di aver consigliato ai pazienti di aspettare 60 giorni prima di prendere decisioni affrettate sul futuro. Alcuni terapeuti hanno avanzato una previsione popolare: nei prossimi mesi ci sarà probabilmente un aumento del numero di divorzi e di separazioni. “Molte coppie passano più tempo insieme”, ha detto a Bustle Nicole Arzt, terapista familiare. “E senza distrazioni esterne, come la possibilità di stare fino a tardi al lavoro o di andare in palestra per sfogarsi, le discussioni possono essere esplosive.

“Sono propensa a credere che vedremo un aumento dei divorzi dovuto allo stress di essere confinati con i nostri coniugi con i quali non siamo abituati a passare così tanto tempo da soli. La mancanza di libertà e le lotte quotidiane, insieme alle ricadute emotive e finanziarie, avranno probabilmente un impatto sui matrimoni, ha scritto su Psychology Today la dottoressa Susan Newman.

Esperti prevedono un boom di divorzi alla fine della pandemia

Fonte: Pixabay

Un’occasione per lavorare sulla coppia

“La quarantena è un’opportunità straordinaria per migliorare il vostro matrimonio attraverso la terapia”, ha spiegato a Bustle la dottoressa Elisabeth Goldberg. “Sto cercando di insegnare alle coppie le capacità per comunicare in modo più efficace, soprattutto con il vantaggio della vicinanza fisica forzata, non avendo un posto dove andare”.

“Tutto ciò che sta accadendo sembra portare alla luce molte verità che la gente è stata in grado di mettere da parte per un po’ di tempo”, ha commentato Bette Levy Alkazian, terapista familiare. “Questo può portare a decisioni che pongono fine ai matrimoni. Tuttavia, può anche far luce su cose che hanno bisogno di attenzione e di essere approfondite”. La dottoressa Goldberg fa inoltre notare che molti non sono disposti ad impegnarsi per far funzionare le cose. Per questo si aspetta che i tassi di divorzio salgano alle stelle dopo la fine della quarantena.

Leggi anche: Suggerimenti su come non distruggere la coppia durante la quarantena

Anche gli avvocati sono d’accordo. “Per alcuni, la vita in isolamento a causa del Coronavirus può sembrare simile alle festività come il Natale, ma non è necessariamente una buona cosa. Periodi prolungati di tempo insieme possono distruggere una relazione, ha detto l’avvocato divorzista britannica Fiona Shackleton, baronessa di Belgravia, al parlamento del Regno Unito.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend