Ed Gein: la vera storia del killer dietro Psyco e Non aprite quella porta

  • Share

Che vi piaccia o meno il cinema, chiunque di voi avrà sentito almeno una volta nomi come Texas Chainsaw Massacre oppure Psycho o più nello specifico, Leatherface.

Se siete tra i tanti che oltre a conoscerlo sono rimasti terrorizzati dalle spaventose rappresentazioni cinematografiche, le reali creazioni (d’artigianato?) di un uomo chiamato Ed Gein sono probabilmente quello che riesce a spaventare maggiormente. Perché Leatherface, l’uomo dalla faccia di pelle, è realmente esistito e noi oggi vogliamo raccontarvi la sua storia.

Ed Gein: Psycho

Una storia composta da tutto il marciume che si nasconde dietro la placida tranquillità e lo splendore di quello che poteva essere il sogno americano negli anni Cinquanta. Una storia che ha insegnato agli americani a non fidarsi troppo del proprio vicino, anche se, come tutti i pluriomicidi che si rispettino, “salutava sempre”. Perché a volte le cose terribili sono proprio lì, in bella vista, dove meno te le aspetti.

Comments

comments

Articoli correlati