Gli effetti sonori del cinema fatti con cose di tutti i giorni

Commenti Memorabili CM

Gli effetti sonori del cinema fatti con cose di tutti i giorni

| 02/12/2020
Gli effetti sonori del cinema fatti con cose di tutti i giorni

La magia del cinema… realizzata con oggetti quotidiani

  • In un film sono molti gli elementi che concorrono alla sua buona riuscita
  • Ci sono la colonna sonora, la fotografia, la recitazione, il copione
  • Ci sono poi gli effetti sonori
  • Sembrano una parte secondaria ma sono fondamentali
  • Charlie Cooke su TikTok ci mostra cosa fa un rumorista

 

Finale di Casablanca”. Humprey Bogart (Rick) guarda Ingrid Bergman (Ilsa) che se ne va per sempre. Resta con l’ispettore Renault, con cui stringe una solida amicizia. I due si allontanano nella nebbia. Fine. Ecco come nasce un capolavoro: ma ci credi se ti diciamo che persino questa scena da brivido non avrebbe avuto lo stesso successo senza il lavoro del rumorista? Immagina Rick e l’ispettore che si allontanano senza che i loro passi emettano il minimo suono.

Ecco: che ne siamo consapevoli o meno, gran parte della magia del cinematografo dipende dal lavoro del rumorista. Questa figura professionale in inglese si definisce “foley”. Il termine deriva da Jack Donovan Foley, uno dei primi rumoristi della storia della celluloide.  Fu lui a mettere a punto la maggior parte delle convenzioni che oggi servono a ricreare i suoni più comuni. In genere, bastano oggetti semplici e a volte anche impensati.

Effetti sonori svelati su TikTok

Nell’epoca degli effetti speciali e della CGI si presta assai poca attenzione al lavoro del rumorista, che invece resta fondamentale anche per le produzioni hollywoodiane multimilionarie. A rinverdire i fasti di questo antico mestiere ci ha pensato Charlie Cooke. Charlie è un buffo ragazzo che ha creato su TikTok una serie di video davvero rivelatori. Con aria sempre serissima, ci svela come si creano gli effetti sonori del cinema.

@charliescookeMy personal favourites, which ones are yours? If you say none I won’t be mad, just dissapointed ##fyp♬ original sound – Charlie Cooke

Ecco che i passi sulla neve non sono altro che due palline riempite di sabbia premute l’una contro l’altra. Il suono dello sciabordio delle onde sulla battigia è dato da un po’ d’acqua rimestata in un secchiello. Un sarcofago che si apre non sono altro che due mattoni fatti scivolare l’uno sull’altro. E la pioggia che cade sul selciato di una romantica Parigi? Sono solo le uova e la pancetta che sfrigolano in pentola.

Leggi anche: Colpi di scena: i migliori plot twist della storia del cinema

@charliescookeHalloween sound effects….. well done to @molly_jo0504 for the chilling memes ##halloween ##fyp♬ original sound – Charlie Cooke

Seguendo il profilo di Charlie ci si immerge in un altro mondo, fantastico e misterioso. Potresti pensare che vedere svelati i trucchi del mestiere tolga al cinema parte del suo fascino, ma accade esattamente il contrario. Scoprendo cosa si può fare con un vecchio piatto ed un martello, ci ricordiamo di quanto la nostra monotona realtà possa essere assolutamente straordinaria.

@charliescookeMovie sound effects ##film ##fyp ##foryou♬ original sound – Charlie Cooke

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend