L’esercito austriaco una volta dichiarò guerra a se stesso

  • Share

Ci sono una miriade di cose che si possono fare nel modo sbagliato.

Dichiarare guerra a se stessi non è sicuramente il modo giusto di affrontare una questione.
La storia che andiamo a raccontarvi è sicuramente una lezione che ci vuole illustrare quanto la guerra non sia tanto la madre della democrazia, quanto una seria perdita di tempo.

la guerra di Karansebes

L’esercito Austriaco si è sconfitto nella battaglia di Karansebes, nel 1788. Sul serio.
Un po’ come l’uomo a Ostia che ha inscenato una rissa da solo o come la più celebre scena di Fight Club. Ma non c’è bisogno di scomodare Edward Norton per capire che forse qualcosa è andato storto.

L’incidente avvenne nel periodo della guerra turco-austriaca, tra il 1787 ed il 1791, quando un’armata asburgica si accampò in una cittadina dell’odierna Romania. Era in procinto di attraversare il fiume quando accadde l’impensabile.

Comments

comments

Articoli correlati