Grandine a forma di COVID19? Un comunissimo fenomeno meteorologico

Commenti Memorabili CM

Grandine a forma di COVID19? Un comunissimo fenomeno meteorologico

| 21/05/2020
Grandine a forma di COVID19? Un comunissimo fenomeno meteorologico

Chicchi di grandine a forma di Coronavirus: le recenti immagini che circolano sui social hanno già scatenato numerose teorie del complotto…

  • In queste ore sta circolando online la foto di una grandinata avvenuta di recente in Messico
  • La forma dei chicchi di grandine ha stupito i social: somiglia molto al Coronavirus
  • Alcuni utenti hanno cominciato a far circolare le teorie più strampalate
  • Qualcuno ha detto che si tratta di un messaggio di Dio
  • In realtà è un comunissimo fenomeno meteorologico

 

In queste ore numerosi utenti hanno condiviso sui social alcune foto di una recente grandinata. Gli scatti stanno facendo il giro del mondo non per la potenza del temporale, ma perché i chicchi di grandine che sono caduti dal cielo avevano una forma simile al Coronavirus o meglio, alla sua rappresentazione.

Secondo il giornale locale El Horizonte, questa particolare grandinata ha avuto luogo a Montemorelos, una piccola città del nord del Messico. Come appena accennato, i residenti della zona hanno condiviso le immagini dell’evento meteorologico sui social media, commentando la curiosa formazione dei chicchi di grandine come un “pessimo presagio”un chiaro messaggio dell’Onnipotente che ci dice di restare a casa.

Semplice fenomeno meteorologico

Ovviamente la grandine ritrovata in Messico non ha nulla a che vedere con l’attuale pandemia di Coronavirus. José Miguel Viñas, meteorologo di Meteored, ha spiegato a 20minutos che si tratta di un fenomeno naturale che a volte si verifica durante le grandi tempeste.

“All’interno di una tempesta, la grandine comincia a formarsi come una piccola forma sferica e accumula strati di ghiaccio in cima”, ha commentato Viñas.

“Durante tempeste molto forti, quando la grandine è già abbastanza grande, questa comincia a frantumarsi e a fondersi con altri chicchi, formando punte di ghiaccio.

Leggi anche: Coronavirus, il versetto della Bibbia che aveva previsto tutto (forse)

“Quindi ciò che cade è un blocco di ghiaccio schiacciato, che viene frantumato in quella forma da un violento colpo o dalla fusione di chicchi di grandine di diverse dimensioni, ottenendo così la forma di una specie di stella”, ha concluso Viñas.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend